Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

La posta di FiscoOggi

immagine generica illustrativa

Superbonus 110%

Per interventi sulle parti comuni di un condominio, che danno diritto alle detrazioni del Superbonus 110%, possono alcuni condòmini scegliere di usufruire direttamente delle detrazioni se altri intendono, invece, optare per la cessione del credito?

Michele R.
risponde Paolo Calderone

La risposta è affermativa. Come chiarito dall’Agenzia delle entrate nella circolare n. 24/2020, quando più soggetti sostengono spese per interventi realizzati sullo stesso immobile, di cui sono possessori, ognuno di loro può decidere liberamente se usufruire della detrazione o esercitare l’opzione per lo sconto o la cessione del credito, indipendentemente dalla scelta fatta dagli altri.
In particolare, per interventi sulle parti comuni degli edifici, non è necessario che il condominio nel suo insieme opti per lo sconto in fattura o per la cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante. Infatti, alcuni condòmini potranno scegliere di sostenere le spese relative agli interventi e beneficiare così della detrazione, mentre altri potranno optare per lo sconto in fattura o per la cessione del credito.

URL: https://www.fiscooggi.it/posta/superbonus-110-9

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento

Utilizziamo anche servizi di analytics, per fare opt-out clicca su ulteriori informazioni