Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Attualità

Contributi a fondo perduto e ristori:
oltre 10 miliardi erogati dall’Agenzia

Sono 220mila i bonifici automatici relativi al decreto “Natale” inviati, per più di 600 mln di euro: è l’ultima tranche di indennizzi che arriveranno direttamente sul conto corrente dei beneficiari

cfp

Con l’ultima tranche di bonifici automatici trasmessi per i ristori del decreto “Natale”, pari a circa 628 milioni di euro che arriveranno direttamente sul conto corrente dei titolari di partita Iva interessati dalle restrizioni volte a contenere la diffusione della pandemia durante le festività natalizie, i contributi e i ristori che l’Agenzia delle entrate ha complessivamente erogato dall’inizio dell’emergenza sanitaria superano i 10 miliardi di euro. Gli indennizzi sono stati accreditati sui conti correnti dei beneficiari in automatico o sulla base di una specifica domanda, con una tempistica che va dai 4 ai 15 giorni dall’emanazione dei decreti o dall’invio della domanda. Per un’analisi dettagliata dei pagamenti si rimanda alla tabella in calce.

I contributi e i ristori dei decreti “Rilancio”, “Ristori”, “Agosto” e “Natale”
Per il primo invio di indennizzi, a inizio emergenza sanitaria, previsto dal decreto “Rilancio”, l’Agenzia delle entrate ha emesso bonifici a favore di 2,4 milioni di beneficiari che ne avevano fatto richiesta, per un importo complessivo di 6,6 miliardi.

Con i quattro decreti “Ristori” gli accrediti sono stati pari a circa 2,66 miliardi di euro, con 672mila bonifici. Di questi, circa 2,36 miliardi sono stati erogati in maniera automatica, mentre 300 milioni sono stati erogati ai nuovi beneficiari degli indennizzi che hanno presentato domanda successivamente (circa 59mila beneficiari).

Con il decreto “Agosto” sono stati inviati i contributi per i centri storici delle città turistiche italiane, 35mila pagamenti per circa 87 milioni di euro, e con il decreto “Natale” è partita l’ultima tranche di 221mila bonifici per 628 milioni di euro: il totale delle erogazioni effettuate dall’Agenzia delle entrate ha superato la soglia dei 10 miliardi di euro. E' comunque ancora possibile presentare le domande fino al prossimo 15 gennaio.

     
DECRETO RILANCIO
pagamenti
Importo
(milioni di euro)
2.393.018 6.636
     
DECRETI RISTORI
pagamenti
Importo
(milioni di euro)
Pagamenti automatici 613.087 2357
     
Automatici per "servizi di ristorazione" (Decreto Natale) 220.702 628
     
TOTALE DECRETI RISTORI (AUTOMATICI) 833.789 2.985
     
Ristori a seguito di istanza 58.912 300
     
TOTALE DECRETI RISTORI (AUTOMATICI e ISTANZE) 892.701 3.285
     
DECRETO AGOSTO
pagamenti
Importo
(milioni di euro)
Contributo "centri storici 35.151 87
     
TOTALE CONTRIBUTI E RISTORI 3.320.870 10.008
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/attualita/articolo/contributi-fondo-perduto-e-ristori-oltre-10-miliardi-erogati-dallagenzia