Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Attualità

L’Agenzia al Forum CompraVerde,
dal 2009 portavoce del Buy Green

Invitata a diffondere la sua esperienza nel settore della ristorazione “sostenibile”, nell’ambito degli incontri di formazione “Il Gpp dalla A alla Z” destinati ad altre Pa

Thumbnail
L’Agenzia delle Entrate torna al CompraVerde-BuyGreen, il Forum internazionale dedicato ad acquisti e bandi di gara che prendono in considerazione l’impatto e la sostenibilità ambientali. Dopo aver partecipato alle ultime due edizioni, le Entrate sono ormai una vecchia conoscenza del Forum, e sono, del resto, un attore affermato del Gpp in Italia (si vedano i riconoscimenti attribuiti negli ultimi anni all’Amministrazione finanziaria in tema di green procurement da Mef, Consip e Comitato tecnico-scientifico del Premio CompraVerde).
 
L’edizione 2014 del Forum, che quest’anno si svolge a Roma presso la Casa dell’Architettura - Acquario Romano nei giorni 1 e 2 ottobre, vede per la prima volta la partecipazione della Regione Lazio e di Roma Capitale come promotori dell’evento.
La mostra si conferma così un’opportunità di stimolo e confronto per istituzioni pubbliche, aziende e operatori del non profit.
 
Quest’anno il format di CompraVerde-BuyGreen è rinnovato e si articola in tre differenti moduli:
  • il programma culturale che prevede i seminari tematici e le premiazioni
  • gli incontri formativi “Il Gpp dalla A alla Z
  • la borsa GreenContact.
Seminari tematici e formazione sostenibile: all’Agenzia la cattedra sulla ristorazione
Il Green Public Procurement è l’approccio in base al quale la Pa utilizza gli appalti verdi per cambiare il mercato in senso ecologico e sociale. A questo strumento, CompraVerde dedica l’iniziativa “Il Gpp dalla A alla Z”, al cui interno le Entrate offriranno il loro contributo, giovedì 1 ottobre, alle ore 16.30, nella sessione dedicata alla ristorazione.
La partecipazione ai ventuno seminari in programma è aperta e gratuita, nello spirito del reciproco scambio di esperienze e best practices.
 
Quest’anno, oltre alle sessioni di formazione frontale e agli approfondimenti tecnici, sono previste anche delle sessioni operative, durante le quali i partecipanti potranno approfondire le criticità e i casi di successo, a partire dall’analisi dei propri bandi e capitolati di spesa ecologici.
I seminari tematici del programma culturale, invece, verteranno su:
  • lavoro e acquisti sostenibili
  • acquisti verdi ed economie locali
  • filiere culturali a basso impatto ambientale
  • edilizia sostenibile
  • mercato del riciclo
  • sostenibilità nella filiera turistica
  • ristorazione sostenibile.
Energia rinnovabile e servizi a ridotto impatto ambientale: le Entrate sul podio
Il Fisco italiano ha una lunga storia alle spalle in campo di bandi di gara attenti all’ecologia.
All’Agenzia delle Entrate, infatti, nel 2009 è stata assegnata una menzione speciale per la fornitura di energia elettrica da fonti rinnovabili per le sedi degli uffici centrali.
Nel 2010 le è stata conferita un’altra menzione speciale per il bando “servizio di pulizia a ridotto impatto ambientale”.
Nel 2011, le tocca il gradino più alto del podio: è il turno del premio “miglior bando verde” per la gara per il servizio di installazione e gestione di distributori di bevande e snack a ridotto impatto ambientale.
Infine, nel 2012, l’impegno ecofriendly delle Entrate è stato gratificato dalla menzione speciale ricevuta nel corso del Premio Gpp 2012 indetto da Consip e ministero dell’Economia e delle Finanze, per il progetto “La gestione dei rifiuti nell’Agenzia delle Entrate, dalla riduzione della produzione dei rifiuti alla raccolta differenziata”.
 
Con queste politiche di selezione dei fornitori, l’Agenzia si è imposta tra le Amministrazioni pubbliche come attore e portavoce della filosofia Gpp. Del resto, chi compra verde è più sostenibile, promuove il riciclo e le innovazioni tecnologiche, riduce gli sprechi e l’impatto ambientale a vantaggio di tutta la collettività.
Essere ecofriendly conviene a tutti.
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/attualita/articolo/lagenzia-al-forum-compraverde-dal-2009-portavoce-del-buy-green