Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Attualità

L’Agenzia sulla Nave della Legalitàper spiegare il Fisco ai giovani

Il viaggio conclude il percorso organizzato da Miur e Fondazione Giovanni e Francesca Falcone

Thumbnail
Ogni anno il ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e la “Fondazione Giovanni e Francesca Falcone” promuovono in tutte le scuole un percorso di educazione alla legalità per sensibilizzare i giovani al rispetto delle leggi e all’importanza della giustizia. In tale ambito, viene bandito un concorso che si propone di avviare un confronto fra gli studenti sui temi della legalità e della lotta alle mafie. Momento conclusivo del percorso saranno i giorni 22 e 23 maggio, durante i quali i ragazzi che hanno partecipato al concorso salperanno sulle “Navi della Legalità”. Quest’anno l’Agenzia delle Entrate parteciperà all’evento, salendo a bordo della nave in partenza da Civitavecchia, per parlare di Fisco a migliaia di studenti.   Sulla nave, infatti, i ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado avranno la possibilità di confrontarsi con i rappresentanti delle istituzioni presenti, grazie a una tavola rotonda sul valore della legalità. Per l’Agenzia delle Entrate parteciperà Marco Di Capua, direttore vicario, che parlerà ai giovani dell’importanza del pagamento delle tasse come strumento necessario per garantire i servizi a tutta la collettività. Interverranno, inoltre, Piero Grasso, procuratore nazionale antimafia, Giovanni Biondi, capo dipartimento per la Programmazione del Miur, Maria Grazia Giammarinaro, rappresentante speciale per la lotta al traffico di esseri umani dell’Osce, Vincenzo Conticello, imprenditore siciliano, e, come moderatore, Giovanni Pepi, condirettore de “Il Giornale di Sicilia”.   L’arrivo è previsto la mattina del 23 maggio a Palermo dove le delegazioni delle scuole siciliane accoglieranno gli studenti e li accompagneranno presso i Villaggi della Legalità, allestiti nelle principali piazze della città. La direzione regionale delle Entrate della Sicilia sarà presente con un proprio stand all’interno della Fiera del Mediterraneo. I funzionari della Dr organizzeranno degli spazi interattivi con i ragazzi, nell’ambito dei quali proietteranno anche il filmato e il cartone animato aventi come protagonisti “Pag & Tax”, due simpatici personaggi che accompagnano gli studenti nel mondo delle tasse, cercando di descriverlo con un linguaggio semplice e accessibile. Momento chiave della manifestazione sarà il convegno nell’aula bunker dell’Ucciardone, dove si svolse il maxiprocesso alla mafia. Parteciperanno, tra gli altri, Maria Falcone, presidente della fondazione “Giovanni e Francesca Falcone”, Mariastella Gelmini, ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Roberto Maroni, ministro dell’Interno, Angelino Alfano, ministro della Giustizia, Stefania Prestigiacomo, ministro dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare, Leonardo Guarnotta, presidente del Tribunale di Palermo.   Nel pomeriggio, infine, le scuole sfileranno lungo le strade della città per ricordare la figura del giudice Falcone e testimoniare il desiderio di contrastare la criminalità organizzata. Il corteo arriverà sino al celebre “Albero Falcone” - di fronte all’abitazione del giudice - dove avrà luogo l’evento conclusivo della manifestazione, con interventi di testimoni della lotta alla mafia.
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/attualita/articolo/lagenzia-sulla-nave-della-legalitaper-spiegare-fisco-ai-giovani