Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Attualità

Produttività agevolata per il settore privato e i lavoratori in divisa

Prorogato per il 2009 l'incentivo della detassazione. Beneficio esteso agli operatori del comparto sicurezza

Thumbnail

Nell'ambito delle misure previste a sostegno dell'economia e delle imprese, il decreto legge 185/2008, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 29 novembre, individua la proroga della detassazione dei premi di produttività nel settore privato.
La norma, che ha suscitato grande interesse nel primo periodo di applicazione e che ha cercato di andare incontro alle richieste di maggiore disponibilità economica per i lavoratori, estende a tutto il 2009 le agevolazioni - introdotte in via sperimentale nel secondo semestre di quest'anno - esclusivamente per ciò che attiene il salario di produttività. Restano fuori le prestazioni di lavoro straordinario e quelle di lavoro supplementare previste per i lavoratori a tempo parziale, ammesse al beneficio nel solo 2008.

Il "decreto anticrisi" conferma l'applicazione di un'imposta sostitutiva dell'Irpef e delle relative addizionali comunale e regionale pari al 10% (come previsto dal precedente decreto legge 93/2008) ed estende il tetto massimo del premio di produttività agevolabile a 6mila euro, il doppio di quanto stabilito per il 2008, quando però l'incentivo riguardava un solo semestre. Il lavoratore del settore privato che nel 2008 consegue un reddito di lavoro dipendente fino a 35mila euro (nel 2007 il limite era pari a 30mila euro) potrà, salvo esplicita rinuncia, avvalersi dell'agevolazione.

Una rilevante novità è rappresentata dall'estensione del beneficio fiscale al comparto sicurezza, difesa e soccorso pubblico. A tal fine, per l'anno 2009, è stato fissato un limite complessivo di spesa di 60 milioni di euro. Le modalità applicative e la misura della riduzione verranno individuate attraverso l'emanazione di un successivo decreto del presidente del Consiglio dei ministri. La norma che estende la detassazione dei premi di produttività ai lavoratori in divisa di Polizia, Carabinieri, Polizia penitenziaria, Corpo forestale dello Stato, Guardia di finanza, Forze armate e Vigili del fuoco è stata prevista tenendo in considerazione la specificità dei compiti e le condizioni di impiego del personale del comparto.
 

URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/attualita/articolo/produttivita-agevolata-settore-privato-e-lavoratori-divisa