Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Attualità

Pubblicato il Dl milleproroghe: le principali scadenze rinviate

Dal 5 per mille alla regolarizzazione delle case fantasma, i più importanti interventi in materia tributaria

Thumbnail
É in vigore, con la pubblicazione in Gazzetta, il decreto legge 225 del 2010, il provvedimento meglio conosciuto come milleproroghe che fa slittare scadenze e adempimenti.
Tra i differimenti elencati nel decreto sono diversi quelli che riguardano, direttamente o indirettamente, il fisco; vediamo i principali.

Il 5 per mille
Anche per il 2011, nelle dichiarazioni dei redditi, i contribuenti italiani potranno destinare una quota della propria Irpef a sostegno del volontariato, delle organizzazioni di utilità sociale e della ricerca scientifica e sanitaria. Le risorse quantificate dal Governo per questo scopo passano a 400 milioni di euro, di cui un quarto destinate alla ricerca e all'assistenza in tema di sclerosi amiotrofica.

Veneto
Sospesi fino al 30 giugno 2011 i versamenti di tributi, contributi previdenziali ed assistenziali e premi Inail per i cittadini e le imprese del Veneto colpiti dagli eventi alluvionali di fine ottobre - inizio novembre.

Abruzzo
Rinviati i termini per la restituzione delle imposte che erano state sospese per gli eventi sismici. Le rate da gennaio a giugno 2011, con cui i contribuenti dovevano cominciare a restituire le imposte non pagate perchè in scadenza nel periodo di sospensione, sono rinviate a data da stabilire con decreto del presidente del Consiglio dei ministri.

Bonus cinema
Le agevolazioni fiscali per il settore cinematografico sono valide anche per i primi sei mesi del nuovo anno. Inizialmente previsto per la durata di tre anni dalla finanziaria del 2008, il bonus per le imprese di produzione, di distribuzione e di "esercizio cinematografico" non rientra nel limite di 250mila euro previsto per i crediti di imposta da indicare nel quadro RU di Unico.

Carburanti
Confermata per il 2011 la deduzione forfetaria dal reddito d'impresa per gli esercenti impianti di distribuzione di carburanti.

Studi di settore
Il termine per la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale degli studi di settore validi per l'esercizio 2010, inizialmente previsto al 30 settembre di quest'anno, viene spostato al prossimo 31 marzo.

Case fantasma
Slitta al 31 marzo anche il termine per la presentazione, all'Agenzia del Territorio, delle richieste di accatastamento per gli edifici non presenti sulle mappe catastali e di aggiornamento di quelli "modificati".
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/attualita/articolo/pubblicato-dl-milleproroghe-principali-scadenze-rinviate