Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Attualità

Ristrutturazioni edilizie ancora in alto Oltrepassati i 2,5 milioni di interventi

Le comunicazioni del mese superano di oltre il 32% quelle di febbraio. Boom a Ferrara: + 882,35%

Thumbnail

Sono state 25.951 le comunicazioni di inizio lavori che i contribuenti hanno trasmesso al Centro operativo di Pescara (Cop) nel mese di marzo, avvisi necessari ad attivare la procedura che consente di usufruire della detrazione Irpef del 41 per cento sulle spese sostenute per la ristrutturazione o la manutenzione degli immobili.
Viene così superata la soglia dei due milioni e mezzo (per la precisione 2.511.772) del numero complessivo di interventi per i quali, dal 1998 (anno di istituzione dell'agevolazione), si è beneficiato dello sconto fiscale.

Se confrontiamo il dato di marzo con quello dei primi due mesi del 2006, è evidente la ripresa generalizzata, su tutto il territorio nazionale, della richiesta di utilizzazione del bonus del 41 per cento, con pochissime eccezioni regionali che riguardano, ma solo nei confronti di febbraio, la Basilicata, la Sardegna e la Sicilia.

La performance di marzo rappresenta, a livello generale, un incremento del 32,6 per cento rispetto a febbraio e segna un "eccezionale" + 87,4 nei confronti del primo mese dell'anno.
Merita di essere segnalato anche l'incremento di oltre l'11 per cento che marzo 2006 mette a segno nel confronto con lo stesso mese dell'anno scorso, quando le comunicazioni di inizio lavori conteggiate dal Cop furono 23.347.

Dall'analisi del dato regionale, l'Emilia Romagna - con 4.005 comunicazioni - contribuisce alla crescita con un incremento, su febbraio, del 52 per cento, e che supera il 100 per cento, se il confronto lo facciamo con gennaio.
Esaminando i numeri relativi alle province dell'Emilia Romagna, è impressionante il risultato di Ferrara, i cui abitanti hanno aumentato la richiesta di agevolazioni di oltre l'882 per cento, passando dalle 17 comunicazioni di febbraio alle 167 di marzo.

Al secondo posto per incremento regionale troviamo - con il 49,58 per cento in più, corrispondente a 2.359 invii - il Piemonte.

Per una volta tanto non è la "solita" Lombardia a far da traino: le comunicazioni di marzo si fermano a 5.962, che, rispetto a febbraio, rappresentano "soltanto" un + 37,34 per cento. Tuttavia, la regione lombarda, pur piazzandosi sul gradino più basso del podio per incremento mensile, resta in ogni caso al primo posto, con il suo 20,2 per cento di incidenza sul totale nazionale, per richieste di utilizzazione del bonus del 41 per cento.

Altre due le regioni con una crescita superiore al 30 per cento: la Liguria (1.280 comunicazioni di inizio lavori, + 33,4 per cento) e il Veneto (3.300 richieste, + 30,6 per cento).

Se facciamo il confronto con i numeri di gennaio, si può notare che per molte regioni vale quanto già detto per l'Emilia Romagna: il dato di marzo è quasi doppio, contribuendo, così, all'incremento, a livello nazionale, dell'87,4 per cento.


Tabella riepilogativa, suddivisa per regioni, delle comunicazioni di inizio lavori pervenute al Cop e loro incidenza percentuale sul totale nazionale

RegioneComunicazioni dal 1998 a marzo 2006%

GENNAIO
2006

FEBBRAIO
2006

MARZO
2006

Abruzzo 42.0031,7230265322
Basilicata8.1580,3314232
Bolzano36.4841,5189306397
Calabria19.4570,8102157162
Campania49.8682,0272360420
Emilia Romagna365.11314,52.0012.6274.005
Friuli Venezia Giulia110.9094,46419781.243
Lazio164.4626,59381.3421.484
Liguria128.8025,17709671.280
Lombardia507.48920,23.0134.3415.962
Marche70.9402,8381535641
Molise 6.7110,3353656
Piemonte234.1389,31.1301.5772.359
Puglia 69.1222,8345471592
Sardegna 37.4581,5248348332
Sicilia 70.1732,8374492488
Toscana 176.8877,09211.3391.672
Trento 63.8052,5286479702
Umbria 43.9331,7209302397
Valle d'Aosta 9.8820,45473105
Veneto 295.97811,81.6752.5273.300
Totale 2.511.77210013.84519.56425.951
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/attualita/articolo/ristrutturazioni-edilizie-ancora-alto-oltrepassati-25-milioni-interventi