Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Attualità

Tonnage tax, il software per la comunicazione

Per il primo periodo di entrata in vigore della disciplina (2005) l'opzione andrà esercitata entro dicembre

Thumbnail

A seguito delle modifiche apportate dal Dlgs 344/2003 al Tuir, con l'introduzione degli articoli 155 - 161 entra in vigore un regime opzionale per le imprese marittime, denominato "tonnage tax", per la determinazione forfetaria del reddito ottenuto dall'utilizzo di navi le cui tipologie sono specificate nel decreto 23/06/2005, all'articolo 6.

La comunicazione dei dati deve essere effettuata direttamente o tramite una società del gruppo, nonché, in alternativa, tramite uno degli intermediari abilitati, comunicando esclusivamente in via telematica (via Internet o Entratel) i dati relativi alla società-ente armatore e alle società del gruppo, con l'indicazione del tipo di comunicazione (opzione, rinnovo o variazione del gruppo).
Se inviata da un intermediario, la comunicazione conterrà l'impegno alla trasmissione telematica.

Nel caso di opzione, la comunicazione va trasmessa entro tre mesi dall'inizio del periodo d'imposta in cui si vuole usufruirne; in caso di rinnovo entro tre mesi dall'inizio dell'esercizio successivo al periodo di efficacia dell'opzione già esercitata; in caso di variazione del gruppo, entro tre mesi dalla variazione avvenuta.
Come disposto dal Dpcm del 5/7/2005 "per il primo periodo d'imposta che inizia a decorrere dalla data di entrata in vigore delle disposizioni di cui agli artt. da 155 a 161 del TUIR... le comunicazioni all'Agenzia delle Entrate relative all'opzione ... sono effettuate entro la fine del periodo d'imposta".
Per informazioni più dettagliate si rimanda alle istruzioni ministeriali.

Il programma per la compilazione della comunicazione è reso disponibile gratuitamente nella sezione Software -> altri modelli di dichiarazione del sito dell'Agenzia delle Entrate a chi trasmette la propria comunicazione ma anche agli intermediari; gli utenti Windows dovranno preventivamente installare l'ambiente operativo Java, se non già presente sul computer.
Dopo aver scaricato il file, denominato TON2005_100.exe nella versione 1.0.0. del 26 settembre 2005, si lancerà l'installazione con un doppio clic sul file stesso; per default, nel percorso Start > Programmi > UnicoOnLine verrà creato il link Tonnage Tax 2005, dal quale sarà possibile lanciare il programma.



Al primo avvio, verrà richiesto il profilo utente: soggetto che invia per se stesso o intermediario; se si sceglie quest'ultimo, verrà richiesto il codice fiscale che sarà inserito nell'impegno a trasmettere.



Scegliendo dal menu File la voce Nuova comunicazione, verranno richiesti i dati relativi alla società o ente armatore.



Dopo di che, si potrà accedere ai dati anagrafici per completarli con i dati della sede legale e quelli relativi al rappresentante firmatario.

Terminata la compilazione della parte anagrafica, sarà possibile aprire la parte relativa ai dati della comunicazione:



Alla fine della compilazione di questi dati, si sbloccherà il quadro di riepilogo; confermando con il tasto Fine, verrà creato il file in formato adatto alla trasmissione telematica del tipo CODICEFISCALE_TON05.TON . Una volta completata la compilazione, sarà possibile effettuare l'operazione di stampa, prima inibita.

Il software consente l'importazione di un altro file relativo allo stesso anno, purché in formato conforme alle specifiche tecniche approvate, dal menu File > Importa 2005.

Il file dovrà essere come di consueto trattato con le funzioni Prepara File di File Internet o Autentica di Entratel prima dell'invio; esso viene salvato dal programma compilativo nella cartella C:\UnicoOnLine\arc.

URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/attualita/articolo/tonnage-tax-software-comunicazione