Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Avviso ai litiganti

Non è viziato l’avviso di classamento
non accompagnato dalla rendita

La mancata allegazione non costituisce difetto motivazionale trattandosi di procedura partecipativa e conosciuta dal contribuente

classamento

SINTESI: In tema di classamento di immobili, qualora l’attribuzione della rendita catastale abbia luogo a seguito della procedura disciplinata dall’art. 2 del DL n. 16 del 1993, conv. in L. n. 75 del 1993, e del D.M n. 701 del 19 aprile 1994 (cd. Procedura DOCFA) ed in base ad una stima diretta eseguita dall’Ufficio (come accade per gli immobili classificati nel gruppo catastale D), tale stima, che integra il presupposto ed il fondamento motivazionale dell’avviso di classamento (esprimendo un giudizio sul valore economico dei beni classati di natura eminentemente tecnica, in relazione al quale la presenza e l’adeguatezza della motivazione rilevano ai fini non già della legittimità, ma dell’attendibilità concreta del cennato giudizio, e, in sede contenziosa, della verifica della bontà delle ragioni oggetto della pretesa), costituisce un atto conosciuto e comunque prontamente e facilmente conoscibile per il contribuente, in quanto posto in essere nell’ambito di un procedimento a struttura fortemente partecipativa, con la conseguenza che la sua mancata riproduzione o allegazione all’avviso di classamento non si traduce in un difetto di motivazione.
 
Ordinanza n. 14757 del 10 luglio 2020 (udienza 23 gennaio 2020)
Cassazione civile, sezione V - Pres. De Masi Oronzo - Est. Mondini Antonio
Classamento di immobili - Attribuzione della rendita catastale a seguito della procedura disciplinata dall’art. 2 del DL n. 16 del 1993 e del D.M n. 701 del 19 aprile 1994 - Tale stima costituisce un atto conosciuto e comunque prontamente e facilmente conoscibile per il contribuente - La sua mancata riproduzione o allegazione all’avviso di classamento non si traduce in un difetto di motivazione

URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/avviso-ai-litiganti/articolo/non-e-viziato-lavviso-classamento-non-accompagnato-dalla