Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Avviso ai litiganti

Il “pacchetto” consente di operare:
si tratta di cessione d’azienda

Ai fini della qualificazione e del trattamento fiscale non rileva il fatto che non siano state vendute anche le relazioni finanziarie, commerciali e personali

Thumbnail
SINTESI: Nell’alternativa tra cessione di singoli beni e cessione di beni strumentali complessivamente idonei all’esercizio dell’impresa, non si richiede, ai fini dell’assoggettamento all’imposta di registro, che l’esercizio dell’impresa sia attuale, essendo sufficiente l’attitudine potenziale all’utilizzo per un’attività d’impresa, né è esclusa la cessione d’azienda per il fatto che non risultino cedute anche le relazioni finanziarie, commerciali e personali (cfr. Cass. 17785/17).
 
Sentenza n. 2248 del 30 gennaio 2018 (udienza 21 novembre 2017)
Cassazione civile, sezione V
Imposta di registro – Cessione di azienda – Ai fini dell’applicazione dell’imposta nell’alternativa tra cessione di singoli beni e cessione di beni strumentali non si richiede l’esercizio attuale dell’impresa, ma è sufficiente l’attitudine potenziale all’utilizzo per un’attività d’impresa
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/avviso-ai-litiganti/articolo/pacchetto-consente-operare-si-tratta-cessione-dazienda