Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Avviso ai litiganti

Con il responsabile in cartella
è garantita la trasparenza

Il principio, applicabile in via generale, salva il procedimento perché contiene le informazioni necessarie a verificare la legittimità della procedura

Thumbnail
SINTESI: In riferimento alle cartelle ma con un principio che appare applicabile in generale, al fine di non incorrere in nullità, è sufficiente l’indicazione sull’atto di una persona responsabile del procedimento, a prescindere quindi dalla funzione (apicale o meno) della stessa effettivamente esercitata; siffatta indicazione appare, infatti, sufficiente ad assicurare gli interessi sottostanti alla detta indicazione, che sono la trasparenza dell’attività amministrativa, la piena informazione del cittadino (anche ai fini di eventuali azioni nei confronti del responsabile) e la garanzia del diritto di difesa.

 
Ordinanza n. 15000 dell’8 giugno 2018 (udienza 26 aprile 2018)
Cassazione civile, sezione V – Pres. Locatelli Giuseppe – Est. Venegoni Andrea
Sottoscrizione degli atti impositivi – L’atto non è nullo se reca l’indicazione della persona responsabile del procedimento – Tale indicazione soddisfa la trasparenza dell’attività amministrativa, la piena informazione del cittadino e la garanzia del diritto di difesa.
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/avviso-ai-litiganti/articolo/responsabile-cartella-e-garantita-trasparenza