Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Dal catasto

Mercato residenziale in risalita
anche nel terzo trimestre 2019

Sono diciotto i trimestri consecutivi con il segno “più”; crescono anche pertinenze e box auto. Inoltre, tendenza espansiva delle dimensioni delle case, più rilevante nelle classi estreme

I dati relativi al settore residenziale del mercato immobiliare italiano confermano anche nel terzo trimestre 2019 la tendenza espansiva ormai in atto, senza soluzione di continuità, da diciotto rilevazioni: è quanto emerge, in estrema sintesi, dal documento “Residenziale - Statistiche III trimestre 2019” da oggi disponibile, come di consueto, sul sito internet dell’Agenzia  

Nuovo aggiornamento dei dati Omi:
cresce ancora il mercato non residenziale

A trainare gli scambi è di nuovo il settore terziario-commerciale che, con 22.953 transazioni concluse nel terzo trimestre 2019, cresce del 7,4%. In flessione i settori produttivi e agricoli

La tendenza positiva in atto nel mercato immobiliare non residenziale trova conferma anche nel terzo trimestre del 2019: il tasso tendenziale relativo all’intero comparto ha sfiorato il 6% migliorando di poco il risultato registrato nel trimestre precedente. Tutti i dati sono consultabili nella pubblicazione “Non Residenziale – Statistiche III trimestre 2019

Immobiliare, calo dei prezzi in vista.
Cosa dice il sondaggio delle agenzie

Disponibile la rilevazione sull’andamento del mercato delle abitazioni di Bankitalia, realizzata in collaborazione con Tecnoborsa e Agenzia. Ecco cosa affermano gli operatori

Aumentano le agenzie immobiliari che segnalano un calo dei prezzi nel trimestre luglio-settembre 2019 e che prevedono la prosecuzione del trend nei prossimi mesi. Cresce anche la percentuale di sconto applicata alle richieste iniziali dei venditori e dei locatori e si allungano i tempi di vendita, soprattutto nelle aree non urbane. Per vendere casa oggi sono necessari 7,5 mesi