Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Immobili

Rivista “Territorio Italia”:
più facile la ricerca in Rete

Con il “Digital object identifier” diventa più veloce e univoca l’identificazione di ogni contributo inserito nella pubblicazione che tratta temi di interesse immobiliare

Thumbnail

Grazie alla recente acquisizione della registrazione Digital object identifier (Doi), è ora possibile identificare più agevolmente i contenuti pubblicati sulla rivista “Territorio Italia”. Infatti, a partire dal n. 2/2013, tutti gli articoli della pubblicazione sono stati registrati e codificati all’interno della rete digitale.
Questa ulteriore operazione di accredito consentirà una maggiore diffusione e conoscenza delle tematiche trattate nella rivista (fiscalità immobiliare, andamento del mercato, governo del territorio, catasto, eccetera) presso gli studiosi e le istituzioni di riferimento nel settore immobiliare.
 
Il Doi è un protocollo digitale che consente l’identificazione diretta del singolo contributo con la relativa proprietà intellettuale, cui sono associati gli elementi di riferimento per mezzo di metadati (informazioni bibliografiche e commerciali che possono essere aggiornate solo dall’editore).
 
I principali vantaggi di questo tipo di registrazione sono:

  • i contenuti cui è associato il Doi vengono identificati in maniera univoca e immodificabile nel tempo
  • ogni Doi dà accesso a una o più pagine web stabilite dall’editore
  • i metadati inseriti consentono di comunicare chiaramente le caratteristiche dei contenuti registrati.

Il Digital object identifier si qualifica, quindi, come un importante strumento di conservazione e condivisione del patrimonio informativo editoriale.

URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dal-catasto/articolo/rivista-territorio-italia-piu-facile-ricerca-rete