Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Dal mondo

Canada: con MyCRA una app
per tracciare la posizione fiscale

Servizi a portata di touch per i contribuenti in tempo reale e ovunque si trovino direttamente su smartphone o tablet

Thumbnail
Nasce MyCRA, la nuova applicazione mobile che consente di accedere in modo sicuro alla propria situazione reddituale e di visualizzare porzioni chiave delle proprie informazioni fiscali. Un  nuovo servizio a disposizione dei contribuenti canadesi per controllare tutto l’anno la propria posizione fiscale e verificare, ad esempio, se è stato ricevuto un rimborso e quando verrà accreditato.
 
I servizi offerti - MyCRA fornisce in tempo reale una rapida istantanea sui dati fiscali personali, offre assistenza per la compilazione della dichiarazione dei redditi e permette l’accesso ad alcuni servizi, come il controllo dei limiti massimi di contribuzione, l’effettuazione di un versamento direttamente online e la verifica degli stati dei pagamenti per ottenere eventuali benefici.
In particolare, grazie a MyCRA è possibile visualizzare avvisi di accertamento, redditi, crediti e gestire le informazioni di contatto, i depositi diretti e la propria corrispondenza online. E’ sufficiente registrare il proprio indirizzo di posta elettronica per ricevere via email apposite notifiche che avvisano su quando un avviso di accertamento o le comunicazioni di credito sono disponibili nel proprio account.
MyCRA può aiutare a ottenere i propri dati fiscali ogni volta che si vuole. Per sfruttare appieno le caratteristiche dell’applicazione, tutto quello che bisogna fare è collegarsi sul sito dell’Agenzia delle entrate canadesi e inserire il codice di sicurezza ricevuto in fase di registrazione.
 
Il diverso approccio al contribuente - Dopo la prima fase di lancio, l’obiettivo è arricchire la applicazione di nuove funzionalità e contenuti, in modo da offrire ai cittadini sempre maggiori possibilità di ricevere servizi efficienti, online e in tempo reale. MyCRA fa parte, infatti, di un nuovo approccio focalizzato sull’utente da parte dell’Amministrazione finanziaria canadese e garantisce ai contribuenti modi sicuri, moderni ed efficienti per gestire le proprie informazioni fiscali e previdenziali.
Secondo l’Agenzia canadese, nel 2015 circa l’82% dei cittadini ha presentato una dichiarazione in forma elettronica. La sfida è avvantaggiare ulteriormente i contribuenti, offrendo loro uno strumento per completare la propria dichiarazione direttamente su uno smartphone o un tablet. MyCRA, infatti, può essere utilizzata sempre e ovunque, su qualsiasi dispositivo mobile con accesso a Internet. L’applicazione, inoltre, impiega lo stesso elevato livello di sicurezza online di cui si avvalgono le istituzioni finanziarie canadesi per l’online banking.
 
Lo scenario italiano - Nell’ottica di un cambiamento radicale del rapporto con i cittadini, si inserisce anche la nuova applicazione dell’Agenzia delle entrate italiana, lanciata a fine 2015. Tra le funzioni già disponibili sul sito delle Entrate e approdate su piattaforma mobile rientrano: la richiesta web-ticket per i servizi forniti agli sportelli degli uffici territoriali, la domanda del codice Pin per Fisconline (il canale rivolto alle persone fisiche) e quella di preiscrizione per Entratel (il canale riservato a intermediari, pubbliche amministrazioni e persone giuridiche), la consultazione del cassetto fiscale e la ricerca delle ricevute.
In occasione del lancio della app, inoltre, l’Agenzia ha realizzato una nuova funzionalità che permette di conoscere in tempo reale lo stato della coda dell’ufficio di interesse. Grazie alla sezione “Visualizzazione stato della coda”, i cittadini possono comportarsi esattamente come se fossero di fronte al display di sala di uno dei front-office dell’Agenzia delle Entrate, scegliendo quando recarsi  in ufficio, in base al proprio turno ed evitando  inutili attese.
 
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dal-mondo/articolo/canada-mycra-app-tracciare-posizione-fiscale