Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Dal mondo

Cile: grande successo di pubblico
per El debut de la banda

Una serie televisiva sulle avventure di un gruppo rock per spiegare ai più giovani il ruolo delle tasse

Thumbnail
“El debut de la Banda” è una fiction rivolta agli studenti delle scuole superiori secondarie e ha come protagonista un gruppo di amici adolescenti e amanti del rock. La serie è stata ideata come materiale per i funzionari in visita agli istituti scolastici e costituisce il punto di partenza per la discussione e il dibattito con i ragazzi.

Inizialmente pubblicata solo sul sito Internet dell’Amministrazione finanziaria cilena, “El debut de la Banda” è stata poi diffusa anche sulla televisione nazionale, attraverso il canale educativo Novasur, che trasmette via cavo e su una rete di numerose emittenti locali.
 
La serie TV si articola in quattro puntate che affrontano differenti tematiche fiscali attraverso le avventure di una rock band. Nel corso degli episodi non solo vediamo i ragazzi comporre testi, provare canzoni e realizzare nuovi arrangiamenti ma anche confrontarsi con il funzionamento e le attività di differenti istituzioni pubbliche come il Servizio di imposte interne, l’Ufficio del Tesoro Generale e quello delle Dogane. Le storie dei protagonisti prendono il via dalla loro sala prove,  dove si incontrano quotidianamente per prepararsi a partecipare a una competizione canora nazionale. Significativa la scelta del nome che decideranno di dare alla band al termine dei vari episodi: “Cittadini”.
 
Obiettivi principali - Il programma contribuisce alla formazione etica degli studenti e alla loro crescita personale con l’obiettivo di portarli ad approfondire una propria coscienza critica e di sviluppare un rapporto migliore con la società.
 
Nei vari capitoli viene spiegato, in maniera didattica e adatta agli adolescenti, ciò che significa essere un cittadino e quali sono gli obblighi di ciascuno di noi nei confronti della società e i benefici che ne derivano. Per ogni episodio gli insegnanti hanno a disposizione una guida sugli argomenti trattati, un vocabolario fiscale e degli spunti pedagogici. Ad esempio, per una migliore comprensione del progetto, si raccomanda ai docenti di discutere prima della visione della serie i concetti di stakeholder, cittadino e risorse pubbliche. Vengono quindi suggeriti agli insegnanti degli elementi di approfondimento specifici per i ragazzi, quali la valutazione della vita sociale come una dimensione essenziale di crescita personale e il pieno esercizio dei propri diritti e dei doveri richiesti dalla partecipazione alla vita democratica sociale.
 
L’importanza del linguaggio scelto - Dopo aver visto la serie TV, gli studenti vengono suddivisi in quattro gruppi di lavoro, corrispondenti ai seguenti settori: istruzione, cultura, salute e sport. Ai ragazzi vieni quindi assegnato il compito di intervistare i funzionari comunali che lavorano nei rispettivi ambiti, informandosi sui programmi offerti. Queste attività hanno lo scopo di sviluppare un pensiero critico sull’importanza della responsabilità civica per il bene comune. Il rispetto delle leggi e dei regolamenti consente, infatti, una migliore coesistenza e garantisce migliori servizi per tutti. 
 
La musica e il gioco diventano così i linguaggi universali per comunicare con i più giovani. Agli studenti viene offerta l’opportunità di conoscere la normativa fiscale e la legislazione sociale vigente, approfondendo  aspetti come gli adempimenti fiscali per aziende e privati, la compilazione delle dichiarazioni annuali, la cura degli spazi e delle infrastrutture pubbliche. Lo scopo principale è quello di motivare gli alunni spiegando loro le responsabilità e i vantaggi di essere un cittadino e dimostrando come proprio i giovani possono portare avanti un cambiamento sociale in positivo, a partire dal loro comportamento personale.
 
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dal-mondo/articolo/cile-grande-successo-pubblico-el-debut-de-banda