Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Dal mondo

Colombia: una legge di Bilancio
per rilanciare l’economia nazionale

Il Governo di Bogotà ha introdotto una serie di misure a sostegno delle imprese e dei singoli contribuenti

Thumbnail
Con la nuova legge di Bilancio arrivano in Colombia nel 2019 numerose e importanti novità fiscali. Riduzione della tassazione sulle imprese, riforma dell’Iva, introduzione di un’imposta sui patrimoni alcuni dei cambiamenti che riguarderanno i contribuenti del Paese latinoamericano.

Più sostegno alle imprese
Il Governo ha deciso di intervenire in modo deciso per sostenere le imprese, alleggerendo la pressione fiscale. L’imposta sul reddito societario sarà, infatti, progressivamente diminuita: passerà dall’attuale 33% per arrivare al 30% nel 2022.
In agenda anche incentivi fiscali mirati. Ad esempio, per le attività imprenditoriali legate all’industria della creatività e della tecnologia e per il settore agricolo è prevista un’esenzione per i redditi lordi al di sotto degli 850mila dollari. Il periodo di esenzione sarà di 5 anni per le aziende del settore high-tech e di 10 anni per le imprese agricole.
Per i mega investimenti di almeno 535 milioni di dollari spalmati su cinque anni e che hanno creato almeno cinquanta posti di lavoro, invece, sono previsti diversi benefici fiscali per 20 anni, come ad esempio un’aliquota fiscale ridotta sui redditi societari del 27% e un’esenzione fiscale sui dividendi.
Per le piccole imprese la legge stabilisce un’unica imposta che sostituisce l’imposta sul reddito, l’Iva e le accise, quando applicate. L’aliquota dovrebbe essere tra il 2,6% e il 13,6% del reddito lordo dell’impresa e oscillerà all’interno dei due limiti in base al volume d’affari dell’impresa e al tipo di attività.  Una novità interessante è quella che prevede la possibilità per le imprese di poter saldare i propri debiti con il Fisco non versando l’imposta dovuta, ma utilizzando lo stesso importo da pagare all’Erario per fare del bene alla comunità, ad esempio contribuendo alla costruzione di strutture o edifici pubblici (scuole, strade, etc).
 
Le altre novità
In arrivo per i residenti in Colombia una nuova imposta sul patrimonio (compresi gli assets detenuti all’estero) che sarà applicata per gli anni che vanno dal 2019 al 2021. I non residenti, invece, saranno tassati solo per il patrimonio posseduto in Colombia. Probabilmente nell’ottica di recuperare entrate per lo Stato, viene introdotta un’amnistia fiscale che permetterà ai contribuenti di portare allo scoperto patrimonio e passività non esistenti precedentemente non dichiarati al Fisco, con un aliquota del 13%.
Novità anche per l’Iva. L’aliquota generale dell’imposta sul valore aggiunto passerà dal 19% al 18% nel 2019.  Vengono eliminate l’aliquota ridotta per alcune categorie di prodotti e servizi e molte altre esenzioni. Per le famiglie a basso reddito viene assicurato dal 2019 un meccanismo di rimborso per l’Iva pagata.
Sul fronte internazionale, cambiano le regole per le stabili organizzazioni che passeranno dalla tassazione su base territoriale (attualmente sono soggette a imposizione solo per i redditi prodotti in Colombia) a quella su base mondiale. La legge prevede, inoltre, una serie di disposizioni per rendere più agevole la procedura amichevole Map (Mutual agreement procedure) per la risoluzione delle controversie internazionali in materia di doppia imposizione.
 
Un Fisco a misura di contribuente
Alcune disposizioni della Legge di Bilancio hanno l’obiettivo di migliorare il rapporto tra Amministrazione fiscale e cittadini, attraverso l’uso degli strumenti digitali. Dal 1° gennaio 2019, infatti, è obbligatoria la fatturazione elettronica per tutti coloro che devono pagare Iva e accise. Per aiutare i contribuenti in questo delicato passaggio, il Governo ha previsto che fino al 30 giugno 2019 chi non utilizza il nuovo strumento non sarà sanzionato. Nell’ottica di rendere sempre più efficiente e immediata la relazione con i cittadini, inoltre, l’Amministrazione fiscale, a partire da luglio 2019, dovrà inviare le proprie comunicazioni ai cittadini via email.
 
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dal-mondo/articolo/colombia-legge-bilancio-rilanciare-leconomia-nazionale