Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Dal mondo

Eurobarometro: su fisco, finanza
e occupazione una strategia condivisa

Pubblicato oggi l'Eurobarometro Standard, il più importante sondaggio sulle opinioni dei cittadini Ue

Thumbnail

Lotta contro l'evasione fiscale e i paradisi fiscali, introduzione di una tassa sui profitti delle banche, stretta sugli hedge funds. Sono alcune delle indicazioni di rilievo contenute nell'ultimo Eurobarometro 74 pubblicato oggi. In particolare italiani ed europei, rispettivamente all'81 e all'82%, ritengono che l'Unione europea abbia un ruolo importante nella definizione di nuove regole per i mercati finanziari globali e debba giuocarlo in prima persona. Secondo le rilevazioni contenute nel sondaggio condotto da Tns Opinion & Social per conto della Commissione europea tra gli strumenti ritenuti più importanti per far fronte alla crisi economica internazionale figurano la lotta contro l'evasione tributaria e i paradisi fiscali (88%), l'introduzione di una tassa sui profitti delle banche (81%). Un consistente fetta di intervistati (82%) si è dichiarata anche favorevole a una stretta sugli hedge funds.

La raccomandazione del Parlamento europeo
La posizione espressa nelle 30.780 interviste realizzate da Tns Opinion & Social per conto della Commissione europea e realizzate contattando i cittadini di tutti i 27 Stati membri fa il paio con la dura presa di posizione del Parlamento europeo. Non più di dodici mesi fa l'istituzione comunitaria aveva stigmatizzato in una raccomandazione l'importanza di misure concrete e immediate per far fronte alla crisi economica internazionale, incluse sanzioni, contro i paradisi fiscali, l'evasione tributaria e la fuga illecita di capitali. Un auspicabile potenziamento dell'azione dell'Unione che passa, secondo l'organo istituzionale comunitario, per l'applicazione dello scambio automatico di informazioni nell'Unione europea e con i Paesi terzi, insieme alla promozione di accordi antifrode. Nella raccomandazione il Parlamento  comunitario sottolineava anche la necessità di approntare un sistema di incentivi per recuperare i crediti fiscali transfrontalieri e di una base imponibile comune per i gruppi industriali.

Le misure di rilievo che l'Unione europea deve adottare



Fonte: Eurobarometro

La metodologia e il campione
I sondaggi sono stati condotti su scala europea tra l'11 novembre e il 1° dicembre 2010. 30.780 interviste hanno coinvolto i cittadini di 27 Stati membri (inclusi gli abitanti della Comunità turco cipriota), e di Croazia, Turchia, Islanda ed ex repubblica jugoslava di Macedonia candidati all'adesione. All'Eurobarometro standard, che riunisce le risposte dell'intero campione europeo, sono annessi i rapporti nazionali sulle opinioni dei cittadini dei singoli Stati membri.

Il Rapporto Eurobarometro (versione completa)

 

URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dal-mondo/articolo/eurobarometro-fisco-finanza-e-occupazione-strategia-condivisa