Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Notizie flash

America Latina: confronto a più voci
su policy e nuovi regimi fiscali

Brasile e Argentina al centro di workshop e formazione specifica

Thumbnail
Il Centro di Studi tributari e doganali (CETAD) dell’Agenzia Entrate del Brasile, in collaborazione con il Centro interamericano delle Amministrazioni fiscali (CIAT) hanno organizzato a Brasilia un seminario-workshop internazionale dedicato alle entrate tributarie.
 
L'incontro è stato realizzato con lo scopo specifico di promuovere uno spazio per la discussione regionale sulla valutazione dei risultati delle politiche pubbliche finanziate da entrate tributarie. Nel corso del workshop è stata ribadita dai numerosi partecipanti, provenienti da varie Amministrazioni fiscali latino-americane, la necessità di integrare le informazioni attraverso un coinvolgimento diretto e ad ampio spettro degli organi deputati alla stima del controllo dei costi e della gestione delle policy.
 
Il worksop ha pemesso anche di effettuare un’importante analisi comparativa internazionale sul tema, rivolto non soltanto alla situazione del Brasile, ma anche alle esperienze internazionali di cui sono fatti portavoce in primis i funzionari dell'Agenzia delle Entrate federale e di altri enti pubblici e anche rappresentanti delle Amministrazioni fiscali di Ecuador, El Salvador, Guatemala, Honduras, Messico e Paraguay. Una testimoninza che ha trovato riscontro grazie anche al confronto con importanti relatori internazionali del ministero delle Finanze della Repubblica Dominicana e della Commissione Economica per l’America Latina e il Caribe.
 
Di diverso tenore ma pur sempre finalizzato alla formazione è l’altro incontro, che si è svolto anch’esso nelle scorse settimane, e che è stato invece organizzato dall’Amministrazione fiscale federale dell’Argentina (AFIP). Al centro dell’incontro un ciclo di lezioni di formazione dedicate alla preparazione dei funzionari fiscali honduregni sul Monotributo, il regime semplificato per i piccoli contribuenti argentini. Il corso di formazione sul campo ha spaziato dall'analisi della normativa agli strumenti informatici necessari per il controllo e lo sviluppo del regime fiscale. La delegazione è stata accolta da funzionari dell’AFIP che hanno avuto anche l’opportunità di conoscere più da vicino la struttura dell’Amministrazione fiscal-finanziaria dell’Honduras e le tecniche investigative messe a punto in funzione antievasione. I funzionari honduregni, che avevano precedentemente svolto un'attività virtuale utilizzando le modalità gestionali del Campus AFIP su questo argomento, hanno passato il primo giorno di addestramento con gli istruttori dell'accademia di formazione fiscale sviluppando i contenuti relativi all'analisi dell’attuale normativa in vigore per i Monotributo.
 
Nel secondo giorno di incontri, i funzionari della direzione generale della sicurezza sociale, si sono soffermati sulla conoscenza e l’articolazione di situazioni compatibili con le funzionalità operative e di controllo del regime semplificato. Un diversa sessione dell’incontro ha visto protagonisti, invece, i funzionari del dipartimento di informatica che hanno illustrato agli ospiti honduregni le strutture e le funzionalità del datacenter della AFIP. Una occasione che ha offerto l’opportunità di conoscere le potenzialità degli strumenti e dell’architettura informatica in evoluzione e che rappresenta uno dei punti di riferimento dell’attività di controllo e antievasione dell’Agenzia delle Entrate.
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dal-mondo/notizie-flash/articolo/america-latina-confronto-piu-voci-policy-e-nuovi-regimi