Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Notizie flash

In Camerun il 10° Global Forum:
spazio alla cooperazione fiscale

Dal 15 al 17 novembre oltre 200 delegati a lavoro per rafforzare trasparenza e scambio di informazioni

Thumbnail
Mancano pochi giorni all’annuale appuntamento che vede 146 tra Paesi e giurisdizioni, oltre ai rappresentanti dell’Unione europea, lavorare insieme per rafforzare sempre più la cooperazione globale contro l’evasione e l’elusione globale. Quest’anno sarà il Camerun a ospitare il Global Forum on Transparency and Exchange of Information for Tax Purposes, che si terrà a Yaoundé dal 15 al 17 novembre prossimi, un’importante occasione per coinvolgere sempre più i Paesi Africani.

Si tratta di una preziosa opportunità di confronto in ambito Ocse, in un momento storico in cui la cooperazione internazionale finalizzata a contrastare i fenomeni evasivi ed elusivi su scala mondiale sta vivendo una continua crescita. In questo contesto, la trasparenza fiscale e lo scambio di informazioni tra autorità fiscali sugli asset finanziari e sulle attività all’estero dei contribuenti, residenti nei vari Paesi e giurisdizioni, rappresentano degli strumenti efficaci nel contrasto agli illeciti fiscali. Di fatti, all’ordine del giorno dell’incontro camerunense, ci saranno le nuove iniziative che sarà necessario intraprendere per riuscire ad agire efficacemente a livello mondiale e  per garantire un implementazione globale degli standard di trasparenza previsti dal Global Forum.

Durante l’incontro i membri del Global Forum discuteranno degli sviluppi strategici nell’ambito dello scambio di informazioni  e dello scambio di informazioni su richiesta, temi al centro anche del meeting dello scorso anno a Tblisi, in Georgia, durante il quale è stata, inoltre, approvata la special fast-track review procedure una nuova procedura accelerata di revisione tra pari.

L’Incontro di Yaoundé, che vede aumentare il numero di Peasi e giurisdizioni partecipanti rispetto allo scorso anno, 146 rispetto ai 137 del 2016, sarà anche l’occasione per presentare e discutere i report sulla seconda fase di peer review, sull’effettiva implementazione degli standard in materia di trasparenza e scambio di informazioni. La procedura si è conclusa per sei tra Paesi e giurisdizioni, tra cui l’Italia. Insieme al documento riguardante il nostro Paese, verranno pubblicati quelli riguardanti Curaçao, la Danimarca, l’India, l’Isola di Man e Jersey. In programma anche la discussione dei futuri piani d’azione che il Global Forum dovrà implementare per rafforzare la cooperazione tra i membri e massimizzare i benefici di una sempre maggiore trasparenza fiscale.
 
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dal-mondo/notizie-flash/articolo/camerun-10deg-global-forum-spazio-alla-cooperazione