Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Notizie flash

Ecofin, tre nuovi ingressi nella lista
delle giurisdizioni non cooperative

Nell’ultima riunione del Consiglio Economia e Finanza dell’Unione europea sono state aggiunte alla lista nera Antigua e Barbuda, Belize e Seychelles

ecofin_logo

L'Unione Europea ha deciso di aggiungere Belize, Seychelles e Antigua e Barbuda alla lista di giurisdizioni non cooperative in materia fiscale e di cancellare dall’elenco i nomi di Costa Rica, Isole Vergini britanniche e Isole Marshall. La decisione è stata presa in occasione del Consiglio dei ministri delle finanze europei (Ecofin) svoltosi ieri 17 ottobre a Lussemburgo.
Viste le nuove immissioni, e tenuto conto delle uscite dal gruppo, la lista nera europea non ha subito variazioni numeriche e comprende ancora 16 giurisdizioni.

Le ultime giurisdizioni entrate nella lista
Nell’ultima riunione, il Consiglio ha aggiunto alla black list tre giurisdizioni (Antigua e Barbuda, Belize e Seychelles) che sono risultate carenti per quanto riguarda lo scambio di informazioni fiscali su richiesta. Ad occuparsi degli aggiornamenti della lista è il gruppo "Codice di condotta (Tassazione delle imprese)", l'organo del Consiglio che collabora strettamente con organismi internazionali quali il forum dell'Ocse sulle pratiche fiscali dannose per promuovere la buona governance fiscale a livello mondiale. I criteri che servono da guida per le attività di aggiornamento includono la trasparenza fiscale, la tassazione equa e l’attuazione delle norme internazionali volte a prevenire l'erosione della base imponibile e il trasferimento degli utili.
Attualmente, quindi, rientrano nella black list: Samoa americane, Antigua e Barbuda, Anguilla, Bahamas, Belize, Figi, Guam, Palau, Panama, Russia, Samoa, Seychelles, Trinidad e Tobago, Isole Turks e Caicos, Isole Vergini americane e Vanuatu. Rispetto ai Paesi che si trovano ancora nell’elenco, il Consiglio dell'Ue ha affermato di rammaricarsi che non siano cooperativi sulle questioni di natura fiscale, auspicando che si attivino il prima possibile per migliorare il loro quadro giuridico al fine di risolvere i problemi persistenti.

Fuori dalla lista Isole Marshall, Isole Vergini britanniche e Costa Rica
Nella riunione di ieri, sono state prese decisioni favorevoli a tre giurisdizioni. Il Consiglio dell’Unione europea ha spiegato come le Isole Vergini britanniche sono state depennate dall'elenco in quanto questa giurisdizione ha modificato il proprio quadro normativo relativo allo scambio di informazioni su richiesta. La Costa Rica è stata invece cancellata perché ha modificato gli aspetti del suo regime di esenzione (da tassazione dei redditi di fonte estera) considerati dannosi. Infine, le Isole Marshall escono dall'elenco grazie ai progressi significativi compiuti nell'applicazione dei requisiti in materia di sostanza economica.

URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dal-mondo/notizie-flash/articolo/ecofin-tre-nuovi-ingressi-nella-lista-delle-giurisdizioni