Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Notizie flash

Finlandia-Tanzania, fischio d’inizio
per la partita della tax compliance

Un progetto per accrescere il gettito nel paese africano con il sostegno di Helsinki

Thumbnail
Il Fisco finlandese a sostegno dell’Agenzia delle Entrate della Tanzania. Parte un progetto di cooperazione allo sviluppo che andrà avanti per i prossimi tre anni. Firmato lo scorso 30 agosto, l’accordo nasce con l’obiettivo di incrementare la tax compliance nel Paese dell’Africa orientale. Decisivo sarà il coinvolgimento degli esperti dell’amministrazione fiscale di Helsinki (Vero, https://www.vero.fi), che, nella città di Dar es Salaam, principale polo economico del Paese, terranno corsi di formazione ai funzionari dell’Agenzia tanzaniana (Tra) in materia di compliance, internal auditing, servizi ai contribuenti e comunicazione. L’iniziativa, finanziata dal ministero degli Affari esteri finlandese, rientra tra gli strumenti di cooperazione istituzionale (Institutional Cooperation Instrument) utilizzati per sostenere la partecipazione degli enti pubblici e delle agenzie governative finlandesi a progetti che mirano a rafforzare le competenze e le conoscenze degli attori statali nei Paesi in via di sviluppo (Pvs).

In particolare, il progetto rientra nel Tax and development action programme 2016-2019, che punta a rafforzare la base imponibile dei Pvs e a dare attuazione al programma del governo contro l’evasione fiscale internazionale. Nello specifico, il piano d’azione finlandese affonda le sue radici nell’Addis Tax Initiative (Ati), un’iniziativa che, nel quadro del programma d’azione di Addis Abeba, punta a rafforzare la mobilitazione e un efficace uso delle entrate nazionali e a migliorare l’equità, la trasparenza, l’efficienza e l’efficacia dei sistemi fiscali (http://www.addistaxinitiative.net). Nell’ambito dell’Ati, la Finlandia si è impegnata a raddoppiare il suo sostegno allo sviluppo fiscale delle developing countries entro il 2020.
Soddisfazione per l’avvio del progetto con la Tanzania è stata espressa da Pekka Hukka, ambasciatore della Finlandia nel Paese africano, mentre Eira Karppinen, a capo delle relazioni internazionali dell’Amministrazione fiscale finlandese, ha detto “Siamo certi di poter sostenere questo sviluppo attraverso le competenze e l’esperienza di Vero”. La Tanzania si è impegnata a incrementare le risorse nazionali attraverso la tassazione e l’Amministrazione fiscale ha dato il via all’attuazione del quinto Corporate plan (CP5) per il periodo 2017/18 - 2021/22, che riguarda tutte le aree e le funzioni tipiche di un’autorità fiscale moderna. Il progetto congiunto Vero-Tra mira nello specifico a rafforzare la capacità istituzionale di implementare il CP5 da parte dell’Amministrazione fiscale tanzaniana.
 
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dal-mondo/notizie-flash/articolo/finlandia-tanzania-fischio-dinizio-partita-della-tax