Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Notizie flash

Marocco: dal Fisco argentino
una guida in loco ai servizi online

Prosegue l’attività di confronto e informazione anche fuori dei confini nazionali

Thumbnail
Una delegazione di funzionari della AFIP, l’Amministrazione Federale delle imposte in Argentina, ha da poco concluso un ciclo di incontri in Marocco nell’ambito dei quali sono stati organizzati seminari e workshop per condividere esperienze amministrative di successo. Tra i temi di rilievo, oggetto del confronto tra le due Amministrazioni, la presentazione on line delle dichiarazioni dei redditi, il pagamento elettronico, il sistema di registrazione di atti amministrativi, il cassetto fiscale e altri temi fiscal-finanziari di attualità come il monitoraggio e il controllo elettronico dei dati fiscali.

La Direzione generale delle imposte dello Stato africano ha espresso interesse a ricevere formazione ed assistenza tecnica dall’omologa struttura argentina su questioni  relative alle competenze anche tecniche per migliorare, ad esempio, la riscossione dei tributi. L’incontro con i funzionari dell’Amministrazione fiscale del Marocco ha offerto l’opportunità di illustrare anche le strategie utilizzate per ottenere il massimo risultato dall’utilizzo della rete informativa, nazionale e internazionale, comprese le attività di informazione e formazione del personale.
 
Fruttuosi incontri si sono svolti presso la sede della DGI a Rabat, con la partecipazione di esperti del governo al fine di delineare un progetto di cooperazione da sviluppare nell'ambito del Fondo argentino di Cooperazione Sud-Sud e triangolare con il ministero degli Affari Esteri dello stato sudamericano. Il modello allo studio è quello che è stato utilizzato negli ultimi anni per la collaborazione tra le Amministrazioni fiscali latino americane e che, spcie nell'ultimo periodo, ha permesso di sviluppare visite di scambio e incontri professionali.

Tra i temi di interesse strategico per la DGI del Marocco emersi durante la missione, le questioni relative al campo di applicazione della riscossione, la presentazione delle dichiarazioni via internet e il pagamento elettronico delle tasse, il conto corrente tributario e altri temi orientati al controllo, come il monitoraggio elettronico e l’acquisizione di dati. In questo ultimo caso l’obiettivo è la lotta all’evasione fiscale con particolare riferimento ai paradisi fiscali e alle piazze offshore. L’incontro con gli omologhi funzionari dell’Amministrazione fiscale del Marocco ha offerto poi l’opportunità di affrontare altri argomenti di interesse comune per le due Amministrazioni e relativi alla gestione delle risorse umane compreso l'uso di piattaforme di e-learning per la formazione specifica sulle attività dei funzionari addetti.

Come già testimoniato dalle attività di cooperazione svolte dalla AFIP negli ultimi anni nell’ambito del programma EUROsociAL, è estremamente importante collaborare con le altre Amministrazioni fiscali per trasmettere e condividere conoscenze e buone pratiche e contribuire al processo di consolidamento interno e di ammodernamento tecnologico nella ricerca dell'eccellenza nella gestione delle tematiche tributarie. Inoltre la creazione e l’utilizzo di una rete informativa, nazionale e internazionale, non soltanto consente di progettare, promuovere e realizzare attività di formazione in coordinamento con le Amministrazioni fiscali, ma consente anche di elevare le professionalità delle risorse umane coinvolte nei processi di assistenza tecnica senza trascurare le attività di informazione e formazione del personale.
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dal-mondo/notizie-flash/articolo/marocco-dal-fisco-argentino-guida-loco-ai-servizi-online