Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Notizie flash

Messico, interventi anche fiscali contro la febbre suina

Due sono i decreti presidenziali che introducono una serie di sgravi tributari

Thumbnail
La propagazione del virus A/H1N1 della febbre suina (swine flu) in Messico ha indotto, fra le diverse azioni rivolte a trattare e arginare la diffusione dell'influenza, l'esigenza di un intervento del legislatore fiscale per mitigare i gravi effetti economici domestici. A tal fine il 2 maggio 2009 è stato pubblicato, in Gazzetta Ufficiale, un decreto presidenziale che ha introdotto degli sgravi fiscali e delle franchigie. In particolare, il decreto prevede la disapplicazione dell'assoggettamento a Iva e ai dazi doganali delle importazioni di medicinali e di attrezzature chirurgiche finalizzate al potenziamento delle scorte per la profilassi del virus; l'esenzione dalle accise per determinati prodotti e servizi relativi alla importazione di alcool denaturato in contenitori di capacità inferiore a 20 litri. A causa della contingenza sanitaria, un ulteriore decreto presidenziale, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 7 maggio 2009, ha deliberato delle agevolazioni destinate a favorire determinati contribuenti e settori commerciali, segnatamente turistici. Tale decreto, in vigore dall'8 maggio, prevede agevolazioni sulle ritenute previdenziali sugli stipendi e sui salari dei contribuenti per i mesi di maggio e giugno 2009; riduzione dei contributi federali per l'attracco, nei porti messicani, delle imbarcazioni e/o navi utilizzate per l'esercizio di attività turistiche, come le crociere, e per l'utilizzo dello spazio aereo messicano da parte delle compagnie di volo da maggio a luglio 2009; specifici sussidi agli Stati della Repubblica federale messicana che garantiscono sgravi sui tributi locali, quali l'imposta sui ruoli paga (Impuesto Sobre Nominas) e l'imposta applicata negli alberghi (Impuesto Sobre Hospedaje) per i contribuenti che prestano servizio nelle imprese alberghiere e ricreative e nelle attività di ristorazione. Infine, in deroga al calendario degli adempimento dichiarativi, è stata prorogata la presentazione della dichiarazione dei redditi per le persone fisiche, introducendo la scadenza del 1° giugno che ha sostituito, per il periodo interessato, la consueta scadenza del 30 aprile.

URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dal-mondo/notizie-flash/articolo/messico-interventi-anche-fiscali-contro-febbre-suina