Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Notizie flash

Mutua assistenza fiscale,
anche l’India in prima linea

Ratificato l'accordo multilaterale per combattere evasione ed elusione

Thumbnail
L’India ha ratificato la convenzione sulla mutua assistenza amministrativa in campo fiscale, un accordo multilaterale che è stato sviluppato congiuntamente dal Consiglio d’Europa e dall’Ocse, diventando il primo Paese non appartenente a nessuna delle due organizzazioni internazionali a diventare attore della convenzione. L’accordo, che consente ai governi di avere più strumenti per combattere l’evasione  e l’elusione offshore,  prevede un’ampia assistenza amministrativa su base multilaterale, incluso lo scambio di informazioni in seguito a richieste e quello automatico, oltre all’esame e all’assistenza  per il recupero delle imposte.   “Per rafforzare ulteriormente la sua capacità di contrastare l’elusione e l’evasione fiscale,  l’India  ha agito velocemente per diventare  membro attivo della Convenzione – ha detto il segretario generale dell’Ocse Angel Gurrìa”. Il segretario generale dell’Organizzazione parigina ha poi aggiunto “l’India continua a dimostrare  la sua leadership in campo fiscale, rinforzando, anche attraverso altre importanti mosse, la partnership con l’Ocse”.   Nel giugno del 2011 l’Ocse e l’India avevano già firmato un programma di cooperazione in ambito fiscale che prevede un confronto ad alto livello sulle politiche implementate, eventi multilaterali  sulla tassazione in India e il rafforzamento  della partecipazione del Paese asiatico  al Comitato Ocse sugli affari fiscali. L’india, inoltre,  è già membro del Global Forum che lavora sui temi della trasparenza e dello scambio di informazioni, nel cui ambito svolge il ruolo di membro dello Steering Group e detiene la vice presidenza del Peer Review Group.
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dal-mondo/notizie-flash/articolo/mutua-assistenza-fiscale-anche-lindia-prima-linea