Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Notizie flash

Negli Usa è il momento degli “AcchiappaEvasori”

Irrigidimento dell'Amministrazione finanziaria nei confronti dei contribuenti non in regola con il fisco

Thumbnail
Ovvero come diventare milionari rivelando le infedeltà fiscali dei super ricchi. Il fenomeno dell’evasione fiscale, che sottrae ogni anno all’erario statunitense un tesoro di circa 300 miliardi di dollari, non è più sopportabile. Se si considerano, di seguito, la corsa del debito pubblico, che non incontra oramai da tempo argini contabili degni di nota, l’estendersi del deficit annuale, la perdita di valore del dollaro e il manifestarsi di continue crisi d’origine finanziaria, ben si comprende la ragione dell’irrigidimento dell’Amministrazione fiscale statunitense sul versante dell’evasione. E così, oltre ai maggiori controlli e agli accertamenti che a ogni stagione raggiungono un nuovo primato, ora il fisco apre anche ai cacciatori di evasori che, con le notizie e le informazioni che trasmettono e inviano all’Irs, hanno già consentito di recuperare somme ingenti. Ma la vera novità è quella che riguarda i premi e le ricompense che i novelli "AcchiappaEvasori" incassano annualmente e il cui ammontare viene deciso dagli stessi ispettori dell’agenzia delle Entrate statunitense in proporzione alla rilevanza delle notizie ricevute. Nel numero di oggi un focus dedicato all’argomento con due articoli di approfondimento. Il primo al fenomeno che negli Usa sta assumendo le caratteristiche di un vero e proprio boom. Il secondo è invece un excursus storico che dimostra come non vi sia niente di nuovo all’orizzonte. Anzi Grecia e Roma, da opposte sponde, furono le prime ad avvalersi di collaboratori utilizzati per finalità connesse alla difesa della comunità.






* Numero delle denunce, e ammontare delle imposte recuperate, inclusi interessi e sanzioni, dal 2000 al 2006 (i valori riportati nel grafico sono espressi in milioni di dollari).
Fonte: Irs (Agenzia delle Entrate Usa)

 

URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dal-mondo/notizie-flash/articolo/negli-usa-e-momento-degli-acchiappaevasori