Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Notizie flash

Ocse, in Messico forum
su trasparenza e collaborazione

Obiettivo dell'incontro è l'elaborazione di strategie comuni contro le frodi fiscali

Thumbnail
Un incontro internazionale, a cui parteciperanno i rappresentanti di più di 100 Paesi, si svolgerà da domani fino al 2 settembre a Los Cabos in Messico. Obiettivo del meeting è decidere le tappe d'una campagna di sensibilizzazione planetaria sull'importanza della trasparenza e dello scambio di informazioni in materia fiscal-finanziaria tra i vari Stati. Sotto la presidenza del ministro delle Finanze del Messico, Augustin Carstens, e con la partecipazione del Segretario generale Ocse, Angel Gurria, i rappresentanti dei Paesi partecipanti esamineranno alcune proposte finalizzate a stabilire una nuova struttura di governance per il forum mondiale, nuovi metodi di lavoro su trasparenza e scambio d'informazioni. Tra i temi all'ordine del giorno l'istituzione di un meccanismo che assicuri la piena applicazione delle norme internazionali elaborate dell'Ocse e adottate oggi in quasi tutto il mondo. Soltanto in quest'ultimo mese, grazie alle pressioni esercitate dal G20 per rafforzare la lotta contro la frodi fiscali, i diversi Paesi e territori hanno adottato una serie di misure per conformarsi alla normativa Ocse. Le convenzioni bilaterali sono state rivisitate mentre nuovi accordi relativi allo scambio d'informazioni fiscali sono stati sottoscritti o sono in corso di negoziazione. L'Ocse segue da vicino l'evoluzione della situazione e ha pubblicato il 2 aprile di quest'anno un Rapporto "di tappa" regolarmente aggiornato. Le norme per le persone fisiche, le banche e le imprese, si traducono nell'obbligo di tenere una contabilità e dei registri affidabili consentendo l'accesso alle informazioni sulla proprietà usufruttuaria e sulle operazioni bancarie. Una volta a regime permetteranno alle autorità fiscali d'identificare situazioni di rischio grazie alla cooperazione con le autorità degli altri Paesi. Il forum mondiale nasce nel 2000 come punto di riferimento per la cooperazione sulle questioni di trasparenza e lo scambio di informazioni e vi aderiscono più di 820 tra Paesi e giurisdizioni. I nuovi partecipanti, invitati a questi lavori, appartengono sia agli Stati industrializzati che a quelli in via di sviluppo. Una conferenza stampa è prevista per il 2 settembre al termine dell'incontro (ore 13 locali).
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dal-mondo/notizie-flash/articolo/ocse-messico-forum-trasparenza-e-collaborazione