Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Notizie flash

Spagna: sui fondi Ue il successo
dipende dalla cooperazione

A ribadirlo i protagonisti del Forum dell’economia e della politica regionale

Thumbnail
Assicurare la massima utilizzazione dei fondi comunitari, promuovere la cooperazione e il coordinamento tra le diverse autorità, centrali e locali, per ottenere risultati migliori e immediatamente tangibili in progetti finalizzati a stimolare la crescita, la competitività e l'efficienza dell'economia spagnola. Sono alcune delle indicazioni emerse nel corso del Forum dell’economia regionale e la politica, che si è svolto nei giorni scorsi a La Rioja e che si è concluso ieri. Nel corso dell’incontro, a cui hanno partecipato il Segretario di Stato per il bilancio e la spesa, Marta Fernández Currá, unitamente ai rappresentati delle organizzazioni produttive e ai responsabili regionali dei fondi comunitari, sono state analizzate nel dettaglio le principali misure che il governo intende adottare a partire dal 2015. Una serie di provvedimenti già contenuti nella legge approvata dal Governo lo scorso 6 luglio e che prevede la partecipazione attiva delle Comunità Autonome nell’ambito di una strategia comune di intervento per la crescita, la competitività e l'efficienza.
 
L’obiettivo del piano d'azione per la crescita, la competitività e l'efficienza è rispondere alle grandi sfide del tempo presente e rafforzare la ripresa economica avviata in Spagna. Un progetto su scala globale che include misure legislative per promuovere la competitività del sistema Paese e un sostanziale miglioramento dell'accesso ai finanziamenti, per aumentare l'occupazione e favorire la creazione di posti di lavoro. Due sono le basi su cui poggia il piano d’azione: il miglior uso dei fondi strutturali europei, che consentono la necessaria disciplina di bilancio attraverso misure, anche di carattere fiscale, di sostegno e impulso; la collaborazione e il coordinamento con le Comunità Autonome sì da evitare duplicazioni e ottenere il massimo di rendimento degli investimenti.
 
Il Segretario di Stato per il bilancio e la spesa, dalla cui gestione dipende il Dipartimento dei fondi europei per la Spagna, ha evidenziato al Forum economico della politica regionale, che si tiene ogni quattro mesi, le sinergie che si possono ottenere con un sistema integrato tra le varie autorità pubbliche grazie al piano integrato d’azione.
A questo proposito, il Segretario di Stato per il bilancio e la spesa, Marta Fernández Currás, ha sottolineato l'importanza che rivestono oggi i fondi comunitari per la capacità di tradursi in programmi in grado di contribuire in modo efficace ad arginare la crisi garantendo un nuovo slancio all’economia spagnola per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, in linea con gli obiettivi della strategia Europa 2020. Interventi che possono essere attuati in virtù della convergenza con il Piano di azione per la crescita, la competitività e l'efficienza e la programmazione per il prossimo periodo di finanziamento 2014-2020. Una convergenza, ha aggiunto, prodotta dalle azioni combinate del governo centrale, delle Comunità Autonome e degli Enti locali, data la ricerca delle sinergie tra le varie Amministrazioni che caratterizza la programmazione dei fondi comunitari per i prossimi anni.
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dal-mondo/notizie-flash/articolo/spagna-sui-fondi-ue-successo-dipende-dalla-cooperazione