Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Notizie flash

Svizzera: ok a nuove consultazioni
sugli accordi fiscali internazionali

Riguardano l'assistenza amministrativa e lo scambio automatico di informazioni

Thumbnail
Convenzione del Consiglio d’Europa e dell’Ocse sull’assistenza amministrativa; partecipazione della Confederazione elvetica all’accordo multilaterale tra autorità competenti e legge di attuazione sullo scambio automatico di informazioni. Sono le due consultazioni avviate dal Consiglio federale che, come ricorda una nota dell'organo costituzionale, dovrebbero rendere possibile anche lo scambio automatico di informazioni. Di diverso tenore è invece la questione relativa agli Stati con cui la Svizzera introdurrà lo scambio automatico di dati. Sul punto, ricorda la nota del Consiglio federale, la questione sarà sottoposta all’attenzione del Parlamento separatamente e in un secondo momento. 
 
I tradizionali messaggi del Consiglio federale all'attenzione del Parlamento sono previsti entro l’estate di quest’anno. Questo significa che i disegni di legge potranno essere dibattuti dalle Camere federali a partire dall'autunno prossimo e anche l’eventuale referendum renderebbe possibile far entrare in vigore le basi giuridiche agli inizi del 2017. Il primo scambio automatico di informazioni potrebbe avere inizio a partire dal 2018.
 
L'adesione alla Convenzione del Consiglio d'Europa e dell'Ocse sull'assistenza amministrativa, firmata dalla Svizzera nel 2013, costituisce oggi il modello standard per la cooperazione internazionale sulle questioni fiscali. L’obiettivo è impedire la sottrazione d'imposta transfrontaliera. La Convenzione sull'assistenza amministrativa costituisce anche la base per l'introduzione dello scambio automatico di informazioni. Il termine previsto per le due consultazioni è fissato al 21 aprile.
 
Il 14 gennaio scorso il Consiglio federale ha pubblicato un Rapporto esplicativo interamente dedicato alla Convenzione del Consiglio d’Europa e dell’Ocse sulla reciproca assistenza amministrativa in materia fiscale e alla modifica della legge sull’assistenza amministrativa tributaria.
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dal-mondo/notizie-flash/articolo/svizzera-ok-nuove-consultazioni-sugli-accordi-fiscali