Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Notizie flash

Tesoro Usa, investire nel Fisco
per accrescere le entrate

Proposti 80 miliardi di risorse extra per l’Irs nei prossimi dieci anni

Thumbnail

L’intervento e i dati presentati dal Commissario dell’Internal Revenue Service durante l’ultima audizione al Congresso hanno sortito un effetto concreto, immediato. A distanza di due settimane infatti, il Ministero del Tesoro Usa ha già fornito una risposta. In sostanza, se il numero 1 dell’Irs chiedeva un finanziamento extra di almeno 1 miliardo l’anno per far fronte alla crescita del tax gap e per modernizzare l’Amministrazione, il Ministero propone 8 miliardi aggiuntivi per ogni anno a partire da quello in corso, il 2021, fino al 2031. In totale, 80 miliardi di dollari di maggiori risorse.

Le finalità dell’investimento sulla macchina del Fisco 
Come illustrato in una nota diffusa dal Tesoro, è necessario un investimento solido e duraturo nell'Irs per garantire che possa svolgere il suo lavoro di gestione e coordinamento di un sistema fiscale equo ed efficace. In particolare, le risorse aggiuntive saranno utilizzate su più versanti: per condurre indagini su redditi sottostimati, su nuovi fenomeni di elusione sofisticati e per perseguire contribuenti ad alto reddito che evadono la loro responsabilità fiscale attraverso schemi complessi, ma anche per dotare l’Amministrazione della “tecnologia del 21° secolo” utile a far luce sulle complesse dichiarazioni dei redditi e per monitorare i redditi derivanti dal moltiplicarsi di fonti non trasparenti. Naturalmente, un tale investimento consentirà al contempo all'Irs di fornire ai contribuenti risposte sempre più tempestive e puntuali, aumentando il livello dei servizi offerti.

Obiettivo, maggior gettito 
Queste considerazioni forniscono la base per una serie di proposte che ridisegnano e riscrivono profondamente il ruolo dell'Amministrazione fiscale e forniscono all'Irs le risorse e le informazioni necessarie per affrontare l'evasione fiscale. Per il Tesoro Usa, un tale sforzo dovrebbe essere premiato generando ulteriori 700 miliardi di dollari di entrate fiscali extra nel corso di un decennio, al netto degli investimenti effettuati. Naturalmente si tratta di una stima che andrà verificata nel corso dei prossimi anni.
 

URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dal-mondo/notizie-flash/articolo/tesoro-usa-investire-nel-fisco-accrescere-entrate