Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Dalle regioni

Agenzia delle Entrate e Università di Bari partner in un master d'eccezione

Thumbnail

Domani, giovedì 27 ottobre, alle 10.30, presso l'aula "Aldo Moro" della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bari, si terrà la conferenza stampa di presentazione del Master di I livello "La Fiscalità dell'Impresa".
Alla presentazione dell'evento parteciperanno il rettore dell'Università degli Studi di Bari, Giovanni Girone, i professori Nicola d'Amati e Caterina Coco, presidente del Master, e Salvatore Di Giugno, direttore regionale della Puglia dell'Agenzia delle Entrate.

L'iniziativa nasce dalla collaborazione tra l'Agenzia delle Entrate, direzione regionale della Puglia, e l'Università degli Studi di Bari, dipartimento per lo Studio delle società mediterranee - sezione di Finanza pubblica, grazie alla convenzione sottoscritta il 12 settembre dalle due istituzioni. Un accordo che prevede un'integrazione reciproca sul piano didattico e scientifico, in modo da offrire ai partecipanti al corso una preparazione professionale qualificante, mediante un sistema didattico integrato e interdisciplinare.
Le lezioni, raggruppate in sei moduli interdipendenti e coordinati tra loro, si terranno presso la sede della Dr della Puglia e saranno tenute da un corpo docente formato da accademici, esperti fiscalisti e dirigenti dell'Amministrazione finanziaria.
Infatti, la formazione si articola su un piano teorico formale e un piano operativo, che focalizza l'attenzione sui rapporti intercorrenti tra i sistemi interessati (impresa, fisco e banca) e offre soluzioni a quesiti giuridico-fiscali e contabili.
Questa "eccezionale" offerta formativa mira a creare operatori altamente qualificati, che costituiranno un sicuro "valore aggiunto" per l'intera regione.

Il Master è rivolto non solo ai laureati in discipline economiche e giuridiche, ma anche agli avvocati, ai dottori commercialisti, ai consulenti del lavoro e ai funzionari di banche e di enti pubblici che intendono approfondire le tematiche fiscali dell'impresa.
A fine corso, verrà rilasciato un titolo avente valore legale di diploma post-universitario per complessivi 60 crediti. I 15 fruitori esterni più meritevoli saranno ammessi a uno stage della durata di sei mesi presso le sedi dell'Agenzia.

URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/articolo/agenzia-delle-entrate-e-universita-bari-partner-master-deccezione