Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Dalle regioni

Con il pc, nuovo concorso a prova di errore

Thumbnail

Il 23 e 24 marzo 2005 si terranno a Milano, presso il centro di Istruzione IBM, le selezioni per l'assunzione in Lombardia di quindici funzionari da impiegare nell'attività di referenti territoriali per l'Ict. Il concorso, bandito dal direttore regionale della Lombardia e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 104 del 31 dicembre 2004, introduce una nuova modalità nella selezione del personale utilizzando procedure di selezione più affini al settore privato. La novità sta nel fatto che il candidato svolgerà la prova d'esame con l'ausilio del personal computer anziché con il classico foglio bianco.

Il metodo, gia collaudato in precedenza per altri concorsi espletati dall'Agenzia, si è rivelato vantaggioso per la riduzione dei tempi necessari per la correzione, semplificazione e trasparenza. Il candidato potrà infatti conoscere in tempo reale l'esito della prova.

Ai candidati, convocati in gruppi di venti persone e in orari stabiliti anche allo scopo di evitare le file per il riconoscimento individuale, saranno consegnati una password per accedere alla procedura e un dischetto che contiene la chiave necessaria per apporre la "firma digitale" e garantire l'impossibilità di manomissione della prova da parte di esterni.

Il processo, messo a punto dall'Agenzia delle Entrate con la collaborazione di IBM, predispone una scelta casuale (random) di novanta quesiti a risposta multipla, selezionati tra le oltre duemila domande presenti nella memoria del programma e rimescolate di volta in volta. Il candidato, tramite l'uso del computer, dovrà selezionare tra le varie risposte quella ritenuta esatta, avendo a disposizione centoventi minuti, trascorsi i quali, il test si chiude autonomamente visualizzando il punteggio finale ottenuto.

URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/articolo/pc-nuovo-concorso-prova-errore