Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Basilicata

Patto anti-evasione, gli Enti locali vanno a scuola di Fisco

Al via la formazione per i funzionari comunali. Illustrate le procedure per l’invio delle segnalazioni qualificate

Thumbnail
Parte ufficialmente la formazione per i funzionari dei Comuni lucani che hanno aderito o stanno formalizzando la propria adesione al protocollo di intesa stipulato tra Anci e l’Agenzia delle Entrate - Direzione Regionale della Basilicata, per il contrasto all’evasione fiscale.
Alla prima giornata  formativa, che si terrà a Potenza il prossimo 15 dicembre 2011 presso l’Aula Casuentus dell’Agenzia delle Entrate, in via dei Mille, parteciperanno circa venti funzionari provenienti da dieci Comuni lucani, tra cui le due città capoluogo Potenza e Matera.
Nova Siri, Lauria, Rionero in Vulture , Rapolla e, da ultimo Tolve, gli altri Comuni aderenti, mentre Palazzo San Gervasio, Pietragalla e Pisticci hanno designato i propri referenti in attesa di formalizzare l’adesione all’accordo. 
La formazione è mirata ad approfondire le disposizioni normative vigenti in tema di partecipazione dei Comuni all’accertamento fiscale dei tributi statali e a fornire indicazioni operative sull'attività istruttoria finalizzata alla trasmissione di segnalazioni qualificate su eventuali situazioni sintomatiche di condotte evasive. Saranno, inoltre, illustrate le procedure informatiche messe a disposizione dei Comuni per l’invio delle segnalazioni.
 
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/basilicata/articolo/patto-anti-evasione-enti-locali-vanno-scuola-fisco