Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Calabria

Fisco & Scuola, al primo posto lo Scientifico "Volta"

In gara 5 istituti secondari di secondo grado della regione, selezionati fra 40 scuole hanno preso parte al progetto

Thumbnail
Si è svolta il 6 giugno nella sede regionale dell’Agenzia delle Entrate la cerimonia di premiazione della sesta edizione del concorso a premi “Fisco & Scuola”, progetto di educazione alla legalità fiscale organizzato dall’Amministrazione Finanziaria in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria. In gara cinque istituti secondari di secondo grado della regione, il Liceo Scientifico “Siciliani” di Catanzaro, l’Itgct - Liceo “Falcone” di Acri (CS), l’Istituto “Ciliberto - Lucifero” di Crotone, il Liceo Scientifico “Volta” di Reggio Calabria e l’Istituto “Einaudi” di Serra San Bruno (VV), selezionati tra le oltre quaranta scuole che quest’anno hanno preso parte  al progetto.
 
La classifica – La Commissione di valutazione, presieduta dal Direttore Regionale dell’Agenzia delle Entrate, ha attribuito il primo posto al Liceo Scientifico “Volta” di Reggio Calabria, che ha presentato uno storytelling dal titolo “Prima di non pagare, pensa…”, nel quale il protagonista si interroga sulle opportunità offerte dal vivere in una città in cui non si pagano le tasse, ma dove regnano disobbedienza alle leggi, malgoverno, disordine e malcontento, o in una città in cui, sebbene ognuno sia chiamato a contribuire alle spese dello Stato, il senso civico e la solidarietà sociale garantiscono equità tra i cittadini, fiducia nelle istituzioni e rispetto della legalità.
Al secondo posto si è classificato l’Itgct – Liceo “Falcone” di Acri, con un video girato in classe dagli studenti, nel quale un’ora di lezione diventa l’occasione per parlare di tributi e di come, attraverso di essi, si assicurino i servizi necessari alla collettività. Lo sguardo attento e critico dei ragazzi analizza la realtà che quotidianamente vivono e che li sorprende, a volte, per le sue incoerenze, evidenziandone limiti e fornendo possibili risposte.
Terzo gradino del podio, infine, per il Liceo Scientifico “Siciliani” di Catanzaro i cui studenti, in un video che descrive un tipico caso di evasione fiscale, riflettono sulle conseguenze che tale fenomeno determina sulla vita del singolo cittadino e dell’intera comunità sociale in termini, soprattutto, di mancanza di servizi.
 
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/calabria/articolo/fisco-scuola-al-primo-posto-scientifico-volta