Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Campania

Consegna di documenti e istanze via web

Al via la sperimentazione del servizio in Campania

Thumbnail

Si amplia la gamma di servizi disponibili via web per consentire ai cittadini di ricevere assistenza senza dover necessariamente accedere ad un ufficio territoriale dell’Agenzia delle entrate.
È infatti partito in Campania, in via sperimentale, il nuovo servizio “Consegna documenti e istanze” per inviare domande e documenti da casa senza rivolgersi agli sportelli delle Entrate.
Questo servizio, accessibile tramite l’area autenticata del sito www.agenziaentrate.gov.it,  consente agli utenti abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia (Fisconline e Entratel) di consegnare, in modalità telematica, documenti e istanze, sia a seguito di una specifica richiesta dell’Agenzia sia di propria iniziativa, ottenendo la ricevuta di protocollazione.
Questo canale di trasmissione via web non può essere utilizzato in deroga alle disposizioni che prevedono specifiche modalità di presentazione, trasmissione o comunicazione all’Agenzia delle entrate di documenti e istanze.
Inoltre, se il servizio che interessa è disponibile nei servizi telematici (ad esempio RLI per la registrazione dei contratti di locazione, CIVIS per assistenza su comunicazioni, avvisi telematici e cartelle di pagamento, ecc.) andrà utilizzato il servizio dedicato.
Come si accede al servizio - Per accedere al servizio Consegna documenti ed istanze, è sufficiente essere abilitati ai servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate. In questa prima fase sperimentale gli utenti di Fisconline e di Entratel possono però accedervi solo per sé stessi, non è prevista quindi la possibilità di delega o di intermediazione.
Come consegnare un documento con pochi click - L’utente dopo essersi autenticato seleziona la voce “Richiedere” dal menu “Servizi per...” quindi sceglie “Istanze e certificati”. Inserisce i propri contatti (mail/numero cellulare), ne autorizza l’uso e descrive sinteticamente il contenuto della documentazione inviata, individuando la voce più attinente tra quelle del menu a tendina. L’utente può, inoltre, fornire ulteriori informazioni utili per la successiva lavorazione della pratica; dichiara se l’invio è collegato ad una specifica richiesta dell’Agenzia ovvero se si tratta di un invio effettuato di sua iniziativa e seleziona l’Ufficio a cui si intende inviare la documentazione.
Il passaggio successivo prevede l’upload dei file che l’utente desidera inviare all’Agenzia, ciascuno dei quali non può superare il limite dimensionale dei 20MB.
Per confermare l’invio occorre inserire il proprio codice pin, che non è invece richiesto agli utenti che accedono mediante credenziali SPID.
Successivamente all’utente viene rilasciata una Ricevuta di presentazione consultabile all’interno dell’area autenticata, nella quale è riportato il numero di protocollo, la data e l’ufficio destinatario dell’invio.
Per maggiori informazioni è possibile consultare sul sito dell’Agenzia la guida all’utilizzo del servizio.
 

URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/campania/articolo/consegna-documenti-e-istanze-via-web