Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Emilia Romagna

L’Agenzia delle entrate Emilia-Romagna alla Global Money Week 2022

Costruisci il tuo futuro, gestisci bene il tuo denaro - Laboratori interattivi di educazione fiscale

Thumbnail

Anche quest’anno l’Agenzia delle entrate Emilia-Romagna partecipa alla Global Money Week, la manifestazione promossa dall’OCSE in 176 Paesi del mondo e coordinata in Italia dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria. Il tema dell’edizione 2022 è “Costruisci il tuo futuro, gestisci bene il tuo denaro” per sottolineare il collegamento tra la gestione delle proprie finanze e il proprio futuro.

Due sono le iniziative programmate dalla Dr Emilia-Romagna: la prima, messa in campo con Agenzia entrate Riscossione, è riservata agli studenti di scuola secondaria superiore; la seconda, realizzata in collaborazione con Inps e Regione Emilia-Romagna, è rivolta a tutti i cittadini.

“Laboratori interattivi di educazione fiscale” è il titolo di un ricco calendario di appuntamenti (parte in presenza e parte on-line) che coinvolgeranno, dal 21 al 25 marzo, circa 300 ragazzi e ragazze del Liceo scientifico “Augusto Righi” e del Liceo Linguistico “Laura Bassi” di Bologna e dell’ITE “Macedonio Melloni” di Parma. Lo strumento utilizzato durante gli incontri è il quaderno interattivo, messo a punto di recente da Agenzia delle entrate e Agenzia delle entrate-Riscossione, per coinvolgere gli studenti in modo stimolante e rendere gli incontri sempre più dinamici e partecipati.

I laboratori si aprono con la somministrazione del “Questionario del buon cittadino”. Le tematiche indagate, in 14 domande, sono: la gerarchia dei valori, l’idea di libertà, il grado di fiducia nelle istituzioni, l’atteggiamento di fronte alle regole e la posizione rispetto all’evasione fiscale. Il questionario traccia l’“orientamento” dei ragazzi attraverso cinque profili di “personalità fiscale” (Etico, Giusto, Passivo, Ingenuo e Complice) che riflettono diversi livelli di consapevolezza e cultura fiscale.

Prendendo spunto da alcune canzoni e spezzoni di film, contenuti nel quaderno, i funzionari delle due Agenzie instaurano un dialogo con gli studenti sul rispetto delle regole (PAOLA CORTELLESI - Ma cosa ci dice il cervello), sui comportamenti sleali o illegali nei confronti della comunità (ALESSANDRO SIANI, CLAUDIO BISIO - Benvenuti al Sud!), di partecipazione cioè di responsabilità individuale e sociale.

Fil rouge degli incontri sono i diritti inviolabili riconosciuti dall’art. 2 della Costituzione e il dovere di solidarietà contenuto nell’art. 53: contribuire alla spesa pubblica per assicurare l’eguaglianza (art. 3) mettendo lo Stato in grado di tutelare con efficacia tutti suoi cittadini, soprattutto i più poveri.

Come funzionano le imposte e le tasse? Perché è giusto pagarle? Quali sono le attività e il ruolo che le due Amministrazioni svolgono quotidianamente per la collettività? I ragazzi sono portati a riflettere sul collegamento tra il dovere di pagare le imposte e i diritti di cittadinanza garantiti dallo Stato quali la salute, la scuola, la sicurezza, il sistema previdenziale.  La visione dello spot “Chi evade tassa il tuo futuro” è l’occasione per lanciare un messaggio sull’equità tributaria, sull’evasione e sui danni che essa porta all’economia del Paese e al futuro dei giovani. L’iniziativa è rivolta a 12 classi che hanno aderito all’invito.

Assegno unico e nuova IRPEF. Cosa cambia nella busta paga 2022? è il titolo del webinar organizzato dalla Direzione regionale dell’Agenzia delle entrate, Inps e Regione Emilia-Romagna in programma per venerdì 25 marzo a partire dalle ore 15. Obiettivo dell’incontro informativo è illustrare ai partecipanti le due principali novità introdotte nel 2022. La prima, in vigore dal 1° gennaio, modifica la tassazione Irpef, riorganizza le aliquote e rimodula la detrazione spettante per tipologia di reddito. La seconda, razionalizza gli strumenti di welfare a sostegno della famiglia introducendo, dal mese di marzo 2022, l’assegno unico universale erogato dall’Inps al posto delle precedenti forme di sostegno economico di natura assistenziale e fiscale: assegni familiari, bonus, premio nascita e detrazioni per figli a carico.

Al termine del webinar, della durata di circa un’ora e mezza, saranno fornite risposte ai quesiti di carattere generale.

L'iniziativa sta già riscuotendo un grande interesse: a pochi giorni dal lancio sul sito www.quellocheconta.gov.it è stato raggiunto il numero massimo di adesioni. Per tutti coloro che non riescono a partecipare “in diretta” l’incontro sarà registrato e pubblicato sul canale Lepida TV, rimarrà disponibile nella sezione video on demand.

URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/emilia-romagna/articolo/lagenzia-delle-entrate-emilia-romagna-alla-global