Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Emilia Romagna

Nuovo laboratorio formativo
con l'Università di Bologna

Entrate Emilia-Romagna e corso di laurea in Comunicazione Pubblica e Sociale insieme per il quarto anno

Thumbnail

Come valorizzare il contribuente “virtuoso” attraverso gli strumenti della comunicazione e  del web 2.0 in particolare? È questa la domanda centrale a cui intende rispondere il laboratorio formativo organizzato dall’Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale Emilia-Romagna in collaborazione con il corso di laurea in Comunicazione Pubblica e Sociale dell’Università di Bologna.

Il laboratorio, che si apre oggi, coinvolge circa 20 studenti della laurea magistrale e si articola in tre fasi: una prima fase di introduzione all’Agenzia delle Entrate e di riflessione sul tema del pagamento delle imposte e dell’evasione fiscale; una seconda fase di progettazione, nella quale gli studenti saranno chiamati a individuare strumenti comunicativi per valorizzare, sul piano simbolico, il comportamento di quanti pagano spontaneamente le imposte; l’ultimo step è invece dedicato alla realizzazione degli strumenti e delle azioni progettate, esplorando le nuove frontiere della comunicazione 2.0

Lo sfondo teorico in cui si inquadra il laboratorio formativo è l’evidenza, fornita da una consolidata letteratura scientifica, secondo cui il comportamento di tax compliance è incentivato anche dall’esempio positivo di chi paga spontaneamente le tasse. L’idea è quella di alzare l’asticella della fedeltà fiscale, massimizzando l’impatto dei comportamenti positivi e riducendo l’effetto emulativo, in negativo, del “così fan tutti”.

La partnership con l’Università di Bologna attraverso lo strumento del laboratorio formativo - attivo per il quarto anno consecutivo - consente agli studenti di sviluppare le proprie capacità e all’Agenzia delle Entrate di “arricchirsi” con nuove competenze specialistiche, a costo zero. Nel 2009 il laboratorio organizzato con il corso di laurea in Comunicazione Pubblica e Sociale si è aggiudicato il secondo premio assoluto nel concorso La PA che si vede, con il video promozionale “Chi evade tassa il tuo futuro”; nel 2011 il laboratorio con il DAMS ha portato al cortometraggio “Io vado, tu resti”, presentato al Giffoni Film Festival.
 

URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/emilia-romagna/articolo/nuovo-laboratorio-formativo-luniversita-bologna