Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Lombardia

Stretta di mano fra Confcommercio e Agenzia delle Entrate

Intesa tra Direttore regionale delle Entrate e Segretario di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza

Thumbnail
Un canale diretto con la Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate della Lombardia per intensificare i rapporti tra l’Agenzia e le imprese del territorio, facilitare la comprensione delle norme e il corretto adempimento tributario. È  questo l’obiettivo del protocollo d’intesa firmato recentemente tra il direttore della Direzione regionale delle Entrate della Lombardia, Giovanna Alessio e  il Segretario generale di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza, Marco Barbieri.

L’intesa, dalla validità biennale, si inserisce in un percorso di confronto da tempo avviato dall’Agenzia delle Entrate della Lombardia con le associazioni di categoria per migliorare l’efficacia e l’efficienza dell’attività amministrativa, garantire ascolto e dialogo con le imprese e sviluppare così la tax compliance.
Con questo nuovo accordo viene previsto l’impegno a promuovere presso le aziende associate a Confcommercio l’utilizzo dei canali telematici resi disponibili dall’Agenzia per ricevere assistenza e informazioni sullo stato dei rimborsi, sulle comunicazioni di irregolarità, per la compilazione e l’invio telematico delle dichiarazioni o la gestione delle cartelle di pagamento,.
Inoltre, grazie all’istituzione di un tavolo tecnico condiviso, si concretizzeranno importanti momenti di confronto tra gli operatori economici e l’Agenzia, al fine di rafforzare la cultura del dialogo preventivo sulle questioni fiscali che emergono dallo sviluppo del mondo produttivo.

“Con questi accordi continuiamo ad incrementare un rapporto sempre più costruttivo e di fiducia reciproca che è alla base della cultura del cambia-verso e della compliance fiscale, è nostro intento deciso continuare a stipularli e a coinvolgere tutti i settori del mondo produttivo” ha dichiarato, al tavolo della firma, Giovanna Alessio, mentre “La collaborazione con la Direzione lombarda dell’Agenzia delle Entrate è molto interessante – ha affermato Marco Barbieri perché semplifica il rapporto con il fisco, consente un’assistenza mirata e dà anche l’opportunità di individuare e proporre corretti comportamenti gestionali delle aziende che possano costituire un esempio per risolvere, in ambito fiscale, criticità di interesse collettivo”.
 
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/lombardia/articolo/stretta-mano-confcommercio-e-agenzia-delle-entrate