Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Marche

Accordo a tre per il contrasto all’evasione fiscale

Al via la collaborazione tra Procura della Repubblica, Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza di Macerata

Thumbnail
Il procuratore della Repubblica di Macerata, Giovanni Giorgio, il Direttore Regionale Marche dell’ Agenzia delle Entrate, Carmelo Rau, e il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Macerata, Paolo Papetti, hanno firmato un protocollo d’intesa finalizzato a rafforzare a tutto campo la collaborazione istituzionale per contrastare le forme più gravi di evasione fiscale.

L’iniziativa mira, attraverso meccanismi di raccordo tra le Amministrazioni coinvolte, ad accelerare le indagini tese alla scoperta e all’accertamento delle imposte evase da soggetti sottoposti a controlli fiscali, in modo da fornire alla Procura della Repubblica tutti gli elementi utili per l’esercizio dell’azione penale. In base all'accordo, si rafforza il contrasto ai patrimoni illecitamente accumulati, attraverso l’istituto del sequestro per equivalente e successiva confisca dei beni di valore corrispondente alle imposte evase. L'intesa prevede anche la creazione di una rete di referenti, con il compito di favorire e rafforzare una costante e riservata circolarità di notizie e documenti di interesse per gli attori istituzionalmente coinvolti nell’attività di contrasto all’evasione fiscale.

L’Agenzia delle Entrate, inoltre, attraverso la predisposizione di una specifica modulistica, favorirà l’attuazione di direttive della Procura della Repubblica tese ad uniformare e migliorare l’impostazione di denunce e comunicazioni da trasmettere tramite canali privilegiati (flussi telematici che consentono maggiore rapidità dei processi informativi).
 
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/marche/articolo/accordo-tre-contrasto-allevasione-fiscale