Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Marche

Intese no stop sull'uso dei servizi telematici

Quadrupla alleanza siglata tra Agenzia delle Entrate e categorie di settore per ridurre i tempi di attesa

Thumbnail
Meno code agli sportelli e riduzione dei costi degli adempimenti attraverso un più efficace e agevole utilizzo dei servizi web. Sono questi gli obiettivi dell’intesa siglata oggi dal Direttore regionale dell’Agenzia delle Entrate delle Marche, Carlo Palumbo, dal delegato regionale dell’Istituto Nazionale Tributaristi e dai rappresentanti regionali di Confagricoltura, Coldiretti e Confederazione Italiana Agricoltori. 

Contenuti dell’accordo – L’Agenzia delle entrate si impegna a prestare supporto tecnico agli intermediari per agevolare l’impiego della posta elettronica certificata, delle applicazioni on-line e della piattaforma Civis. Le Associazioni, invece, rivolgeranno iniziative formative ai loro iscritti e promuoveranno i benefici dell’adempimento diffuso e sistematico delle applicazioni telematiche.    Per le questioni non risolvibili con la procedura web, gli intermediari potranno disporre di un canale riservato denominato “Cup Convenzioni” dedicato all’assistenza prioritaria, presso l’Ufficio territoriale, dei firmatari dell’accordo. 

Vantaggi per tutti – l’intesa determina consistenti benefici per gli intermediari, i contribuenti e le strutture operative dell’Agenzia, grazie alla riduzione dei tempi di attesa e di erogazione dei servizi, al miglior utilizzo delle risorse disponibili e alla possibilità di instaurare un dialogo immediato e costruttivo con l’Amministrazione finanziaria.       
    
Feed-back continuo - E’ prevista inoltre la costituzione di un osservatorio regionale formato da rappresentanti di entrambe le organizzazioni per monitorare il flusso delle richieste, intervenire per la risoluzione di eventuali criticità che verranno riscontrate e proporre interventi migliorativi.
 
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/marche/articolo/intese-no-stop-sulluso-dei-servizi-telematici