Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Marche

Scoperte false compensazioni a Tolentino

Thumbnail

E’ di circa 1 milione e 900mila euro l’importo di imposte e contributi non versato da una società che produce prodotti in gomma. La truffa, scoperta dall’ufficio delle Entrate di Tolentino (MC), ha avuto inizio nel 2003 e consisteva nella presentazione di dichiarazioni infedeli, con le quali venivano manipolati gli importi dell’Iva a credito e a debito, in modo da generare una posizione creditoria inesistente rispetto al reale debito d’imposta.
I crediti fittizi sono stati poi utilizzati per compensare, nell’ambito dei modelli di pagamento F24, debiti tributari e previdenziali maturati. Non sono state esposte operazioni imponibili per più di 2.500.000 di euro mentre sono state indicate operazioni passive non reali per oltre 4.500.000 di euro.
La società, inoltre, ha utilizzato crediti Iva inesistenti per circa 1.600.000 di euro.
I reati contestati sono: infedele dichiarazione, omesso versamento Iva e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte.
 

URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/marche/articolo/scoperte-false-compensazioni-tolentino