Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Piemonte

Alleanza tra Agenzia delle Entrate e Comune di Novara

Sono circa 40 le adesioni. Un protocollo tecnico definisce contenuti e programmi locali di recupero

Thumbnail
Un aiuto in più per il contrasto all’evasione fiscale: il Comune di Novara ha aderito al protocollo d’intesa siglato a livello nazionale dall’Agenzia delle Entrate, dall’Anci (Associazione nazionale dei comuni italiani) e dall’Ifel (Istituto per la finanza e l’economia locale).
Si avvia così la collaborazione tra i due enti: il Comune potrà trasmettere all’Agenzia “segnalazioni qualificate” cioè ben circoscritte, di tutte quelle notizie, dati o situazioni in grado di celare pratiche ad alto potenziale di evasione. Le segnalazioni potranno riguardare gli ambiti del commercio e professioni, dell’urbanistica e territorio, delle proprietà edilizie e patrimonio immobiliare, delle residenze fiscali all’estero e dei beni indicativi di capacità contributiva. Al termine dell’iter formale dell’accertamento, al Comune verrà riconosciuta una percentuale delle somme incassate dall’Erario.
 
E per rendere lo scambio di informazione tra i due enti ancora più efficace e produttivo, stamane il dirigente del Servizio Fiscalità locale del Comune, Marco Lendaro, e il Direttore provinciale dell’Agenzia delle Entrate,  Emanuele Diena, hanno sottoscritto un protocollo tecnico. Il protocollo definisce compiutamente contenuti e le modalità applicative della collaborazione, individuando ulteriormente programmi locali di recupero di evasione tributaria erariale e comunale.
 
In Piemonte sono circa 40 i Comuni che hanno aderito all’intesa con l’Agenzia delle Entrate. Per le Amministrazioni interessate a partecipare alla lotta all’evasione, è disponibile anche un vademecum sull’attività di controllo sul sito internet http://piemonte.agenziaentrate.it.
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/piemonte/articolo/alleanza-agenzia-delle-entrate-e-comune-novara