Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Piemonte

Torino, al via il passaggio delle informazioni all’Anpr

L’Anagrafe nazionale della popolazione residente è un sistema di scambio dati a cui partecipa anche l’Agenzia

Thumbnail
 
In questi giorni, il Comune di Torino ha concluso le attività per consentire il passaggio delle informazioni anagrafiche dalla banca dati della città a quella dell’Anagrafe nazionale della popolazione residente (Anpr). Il progetto Anpr vede fortemente impegnata anche l’Agenzia delle entrate che da anni lavora in collaborazione con i Comuni per l’allineamento tra i dati presenti nelle anagrafi comunali con quelli registrati in Anagrafe tributaria. L’Agenzia non è solo fruitrice delle informazioni ma è impegnata anche nell’attività di validazione dei codici fiscali contenuti nell’Anpr utilizzati come chiave di scambio delle informazioni unica, corretta e certificata.
Torino diventa così la prima grande città, insieme a Milano, che si inserisce in questo progetto che riveste un’importanza strategica nel fondamentale processo di digitalizzazione della Pubblica amministrazione e nel miglioramento dei servizi al cittadino.
 
Cos’è l’Anpr
Si tratta di un sistema unico valido per tutto il territorio italiano pensato e realizzato per raccogliere, gestire e semplificare, in ogni parte del nostro Paese, l’accesso alle banche dati di Comuni e altre istituzioni da parte di cittadini, imprese e degli stessi enti pubblici.
La nuova Anagrafe nazionale porterà indubbiamente vantaggi alle Pubbliche amministrazioni che, finalmente, avranno un unico punto di verifica dei dati anagrafici e che pertanto saranno agevolate negli scambi di flussi informativi. Ci saranno effetti positivi anche per il cittadino, permettendo di accedere in tempo reale ai dati personali e rendendo più semplici operazioni come il cambio di residenza, il rilascio di documenti e le certificazioni anagrafiche, che potranno avvenire non solo a Torino ma attraverso qualunque Comune presente in Anpr.
Al progetto partecipano: il Ministero dell’Interno, AgID, Istat, Anci in rappresentanza dei Comuni, Cisis (Centro interregionale per i Sistemi informatici, geografici e statistici) per le Regioni, Sogei in qualità di partner tecnologico.
 
 
 
 
 
 
 
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/piemonte/articolo/torino-al-via-passaggio-delle-informazioni-allanpr