Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Toscana

Entrate e Riscossione insieme per gli studenti toscani

Webinar tra marzo e giugno 2021 per gli studenti degli istituti superiori toscani per promuovere la legalità fiscale e le attività svolte dai due Enti

Studenti a lezione

“Che le cose siano così non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando c’è da rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare”.

Con queste parole di Giovanni Falcone inizia il ciclo di webinar tenuti da Entrate e Riscossione della Toscana, rivolti alle scuole superiori della regione. La positiva collaborazione, avviata nel 2018 grazie alla realizzazione congiunta dei percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (c.d. PCTO), bruscamente interrotta dalla pandemia, è così ricominciata, spinti dalla voglia e dalla convinzione di dover continuare a divulgare presso le nuove generazioni alcuni principi e valori fondamentali delle nostre amministrazioni, nonostante le difficoltà del momento.

Le Entrate della Toscana hanno voluto partecipare con il webinar “L’Agenzia delle Entrate è…”, alle lezioni congiunte all’interno del più ampio progetto “Seminare legalità” di Agenzia delle entrate – Riscossione.

Attraverso i concetti di lealtà, legalità fiscale, l’importanza del pagamento delle imposte e i principi costituzionali abbiamo portato gli studenti, cioè i lavoratori e contribuenti di domani, a conoscere meglio l’Amministrazione finanziaria che rappresentiamo, sperando di suscitare in loro qualche riflessione.

Consapevoli che l’ampliamento del bagaglio delle conoscenze anche in materia tributaria è indispensabile per innescare un cambiamento nei comportamenti di ogni giorno, che bisogna investire sui giovani e sulla loro formazione a scuola anche in maniera originale, che ancor più quest’anno per esserci dovevamo essere “on-line”, ci siamo confrontati considerando la diversa attenzione che i giovani possono dedicare ai webinar rispetto alle sessioni in presenza, rivedendo e adattando i progetti, realizzandone di nuovi che tenessero conto di cosa significhi partecipare in maniera attiva e consapevole alla vita dello Stato anche alla luce della pandemia e dell’impatto avuto sul diritto alla salute di tutti.

Traendo spunto da alcuni filmati tratti da film popolari, abbiamo cercato di instaurare un dialogo con gli studenti, provando a farli riflettere sui comportamenti sbagliati che anche loro magari qualche volta hanno posto in essere, dovuti a distrazione, superficialità o perché non pensano alle conseguenze di quello che fanno senza rendersi conto che così danneggiano non solo gli altri ma anche loro stessi.

La Costituzione ed i sui articoli sono stati il filo conduttore dei nostri webinar, accompagnando e supportando le nostre “chiacchierate” in cui, senza scadere nella retorica, abbiamo cercato di far comprendere ai ragazzi come per costruire la società ed il proprio futuro ci voglia l’impegno di tutti, per realizzare una convivenza leale in cui ciascuno venga rispettato. Nelle relazioni con le altre persone, ciascuno di noi decide come comportarsi. Noi abbiamo immaginato gli articoli della Costituzione come delle indicazioni, le premesse su come agire praticamente nelle piccole e grandi sfide quotidiane.
 

URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/toscana/articolo/entrate-e-riscossione-insieme-studenti-toscani