Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Toscana

Le Entrate di Prato arrivano in classe per spiegare il fisco

Molte le iniziative previste nel mese di marzo per diffondere la legalità fiscale tra i più giovani

Thumbnail
È all’insegna del progetto Fisco e Scuola il mese di marzo delle Entrate di Prato: molte le iniziative che l’Ufficio mette in atto per parlare di fisco agli studenti di medie e superiori. Tre le scuole coinvolte: l’Istituto tecnico commerciale “Capitini” di Agliana (PT), l’Istituto comprensivo “Mazzoni” e l’Istituto professionale commerciale “Datini”, entrambi di Prato.In particolare, con il Capitini di Agliana le Entrate di Prato hanno organizzato due appuntamenti: una visita guidata in Ufficio e un incontro a scuola previsto per il 16 marzo. Durante l’incontro di lunedì prossimo, due funzionari parleranno ai ragazzi dei servizi telematici dell’Agenzia - quali sono e come fare per abilitarsi - e mostreranno loro come compilare e inviare un F24 telematico.Per l’istituto Mazzoni sono coinvolte tre classi di terza media, che visiteranno l’Ufficio in giorni distinti. Ogni visita inizia con una breve presentazione del direttore, poi ai ragazzi viene illustrato il funzionamento e la struttura dell’Ufficio con l’ausilio di slide, focalizzando l’attenzione su alcuni concetti chiave dell’educazione fiscale - cos’è l’evasione, cosa sono codice fiscale e tessera sanitaria. A ciò segue una visita guidato dell’Ufficio per vedere le varie attività delle due Aree.Ma anche gli studenti del Datini entreranno in Ufficio, grazie alla visita guidata in programma il 18 marzo. Dal 19 marzo, inoltre, una volta a settimana i funzionari delle Entrate di Prato si recheranno nell’Istituto scolastico per affrontare con i ragazzi tematiche di educazione fiscale, per un totale di sei incontri che hanno come argomento i servizi telematici dell’Agenzia e la compilazione dell’Unico PF. 
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/toscana/articolo/entrate-prato-arrivano-classe-spiegare-fisco