Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Umbria

Perugia, intesa tra Agenzia delle Entrate e ANCI Umbria

Una collaborazione sistematica nelle attività di accertamento per contrastare l'evasione fiscale

La Direzione Regionale dell'Agenzia delle Entrate dell'Umbria e l’Associazione Nazionale Comuni Italiani collaboreranno sul fronte del contrasto all’evasione fiscale. E’ quanto sancisce il protocollo d’intesa siglato oggi, a Perugia, dal Direttore Regionale delle Entrate, Gennaro Esposito e dal Presidente Regionale dell’Anci Fernanda Cecchini.L’accordo prevede l’attivazione di una collaborazione sistematica tra Agenzia delle Entrate e Comuni nelle attività di accertamento, collaborazione che l’Anci sosterrà favorendo i contatti tra amministrazione finanziaria ed enti locali.I Comuni che vorranno aderire all’intesa potranno, infatti, comunicarlo all’Anci; ai comuni aderenti l’Agenzia delle Entrate garantirà una formazione gratuita sui temi oggetto della collaborazione ed attiverà tavoli di lavoro congiunti per lo studio e la definizione di specifici percorsi di indagine. L’obiettivo è sviluppare un flusso strutturato di informazioni utili alla lotta all’evasione attraverso Segnalazioni Qualificate che i comuni effettueranno grazie ad un’appositaprocedura telematica accessibile tramite il sistema Siatel, nella consapevolezza che sono le amministrazioni comunali i soggetti più idonei a monitorare i flussi economici del territorio e fornire così un quadro di riferimento realistico degli scenari su cui il Fisco è chiamato ad operare. Cinque le aree di intervento sulle quali si concentrerà in una prima fase la collaborazione:- Commercio e Professioni;- Urbanistica e Territorio;- Proprietà Edilizie e Patrimonio Immobiliare;- Residenze Fittizie all’Estero;- Disponibilità di beni indicativi di capacità contributiva. Alle amministrazioni che collaborano va la quota del 30% delle maggiori somme relative ai tributi statali riscosse a titolo definitivo, grazie alle segnalazioni fornite. L’accordo, che intende favorire la realizzazione delle previsioni della legge n. 248 del 2 dicembre 2005, in tema di “Potenziamento dell’azione di contrasto all’evasione fiscale attraverso la collaborazione Agenzia Entrate – Comuni”, sarà operativo già dal prossimo mese di novembre quando sarà realizzata la prima sessione formativa gratuita per i comuni che avranno aderito al protocollo ed istituito un Gruppo di lavoro regionale attraverso il quale definire congiuntamente i percorsi di indagini idonei alle specifiche realtà territoriali dell’Umbria. 
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/umbria/articolo/perugia-intesa-agenzia-delle-entrate-e-anci-umbria