Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Veneto

Veneto: formazione per 300 funzionari degli enti locali

L'Agenzia delle Entrate dà lezioni di accertamento ai nuovi 007 dei comuni veneti "caccia-evasori"

Thumbnail
Sono trecento i funzionari in rappresentanza di molti comuni veneti, grandi medi e piccoli, che saranno formati dalla direzione regionale delle Entrate del Veneto in due giornate: i primi 150 partecipanti, il 10 novembre e gli altri il 24 novembre al Polo Formativo dell’ufficio dell'Agenzia di Marghera. Inizia così la fase due della partecipazione dei Comuni alla lotta all’evasione fiscale, dopo il protocollo d’intesa firmato dall’Anci Veneto il 23 aprile scorso con la Direzione regionale. In aula sarà spiegato come effettuare l’attività istruttoria, come utilizzare al meglio le banche date a disposizione degli enti locali e come trasmettere in via telematica le segnalazioni all’Agenzia delle Entrate.I Comuni, attraverso “segnalazioni qualificate” all’Agenzia, sono chiamati a dare il loro contributo alla lotta all’evasione in quanto rappresentano gli enti locali più vicini al territorio e quindi maggiormente in grado di cogliere l’effettivo tenore di vita dei cittadini. In cambio, avranno diritto al 30 %  delle somme effettivamente riscosse.Per quanto riguarda gli ambiti di intervento, gli Enti Locali si concentreranno sui settori del commercio e delle professioni (saranno monitorati i soggetti che svolgono attività imprenditoriali nel territorio comunale ma che risultano privi di partita Iva) dell’urbanistica e del territorio (saranno esaminati i soggetti che hanno partecipato ad operazioni di abusivismo edilizio sia in campo residenziale che in quello industriale) del patrimonio immobiliare (proprietari di seconde case non dichiarate al Fisco e locatori che percepiscono affitti in nero), delle residenze fittizie all’estero e del cosiddetto redditometro.
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/dalle-regioni/veneto/articolo/veneto-formazione-300-funzionari-degli-enti-locali