Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Dati e statistiche

Entrate tributarie e contributive.
Il Mef rende noto il resoconto

Il rapporto riguarda il periodo da gennaio a luglio 2021 ed è redatto congiuntamente dal dipartimento delle Finanze e da quello della Ragioneria generale dello Stato

È online a partire da oggi 15 settembre, sui siti del ministero dell’Economia e delle Finanze e della Ragioneria generale dello Stato il rapporto sull’andamento delle entrate tributarie e contributive nel periodo gennaio-luglio 2021, redatto secondo quanto previsto dalla legge di contabilità e finanza pubblica (articolo 14, comma 5 della legge n. 196/2009)  

Osservatorio delle partite Iva:
i dati del secondo trimestre 2021

147.153 le nuove attivazioni con un incremento che supera il 50% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, in forte rialzo le richieste dei non residenti, tra le attività che avanzano, l’intrattenimento

Disponibili, sul sito del Dipartimento delle finanze, la sintesi dell’ultimo monitoraggio trimestrale, relativo al periodo aprile-giugno 2021, che fornisce una fotografia aggiornata del numero e delle caratteristiche dei contribuenti che hanno chiesto l’apertura di una nuova partita Iva. I dati sono suddivisi per natura giuridica, attività economica e territorio

Entrate tributarie: gennaio-luglio
gettito pari a 257,4 miliardi di euro

Il confronto tra il periodo attuale e quello dello dell’anno precedente continua ad essere influenzato dal lockdown con conseguenze nell’economia

Entrate tributarie erariali, accertate in base al criterio della competenza giuridica ancora in crescita nei primi sette mesi del 2021. Il loro importo complessivo ammonta a 257.445 milioni di euro, con un incremento di 26.497 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (+11,5%). È quanto si evince nel comunicato elaborato dal dipartimento delle Finanze, accompagnato dal consueto Bollettino, insieme alla relativa Nota tecnica e alle Appendici statistiche.