Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Dati e statistiche

Osservatorio sulle partite Iva,
positivi i dati delle aperture 2019

Con circa 545.700 nuove attività, il 2019 ha fatto registrare un aumento decisamente rilevante in confronto ai dati relativi all’anno precedente (+6,4%) trainato dalle persone fisiche

L’anno passato si chiude al positivo per l’Osservatorio sulle partite Iva, con un aumento di aperture del 6,4% rispetto al 2018. Il 72,9% riguarda le persone fisiche, il 21,4% le società di capitali, il 3,6% le società di persone, l’1,8% i non residenti e lo 0,3% altre forme giuridiche. Con due comunicati stampa di oggi, il Mef rende noti i dati del 2019 e quelli del quarto trimestre 2019  

Bollettino Entrate tributarie:
in rete gennaio-novembre 2019

I dati sull’andamento del gettito rilevano una diminuzione del 2,4% rispetto allo scorso anno dovuta in sostanza al fatto che la scadenza del secondo acconto è slittata a dicembre

I primi undici mesi del 2019 hanno portato nelle casse dell’erario 404,9 miliardi (-9.847 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente). La cifra non è basata su dati omogenei in quanto manca l’acquisizione del gettito di dicembre. Sul sito del Df è disponibile il Bollettino, le appendici statistiche e la relativa Nota tecnica con la sintesi del documento.

Contenzioso tributario: ancora calo
nel terzo trimestre 2019

Tra luglio e settembre è sempre alta la percentuale degli atti depositati utilizzando il canale telematico: viaggiano online documenti introduttivi, controdeduzioni e l’88% di altri atti processuali

Le nuove controversie instaurate in entrambi i gradi di giudizio, pari a 32.893, nel terzo trimestre 2019 registrano una diminuzione del 15,4% rispetto all’analogo periodo del 2018. Le liti definite sono state 39.713, con un calo tendenziale del 15,1% rispetto all’anno scorso. Le pendenze diminuiscono del 9% rispetto al 30 settembre 2018. Lo rende noto un comunicato stampa del Mef