Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Dati e statistiche

Gennaio-ottobre: entrate in attivo,
+1,5% nel confronto con il 2018

Andamento positivo per le entrate tributarie da accertamento e per quelle dai giochi. In aumento anche le imposte dirette con le ritenute Irpef sui dipendenti del settore pubblico e privato

Con il consueto comunicato stampa pubblicato sul sito del dipartimento delle Finanze del Mef, arrivano le notizie sulle entrate tributarie dei primi dieci mesi dell’anno. Quasi 360.000 milioni di euro i proventi per le casse dell’erario, con l’incremento di 5,4 miliardi rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente  

Servizi online, trend in crescita
per le trasmissioni telematiche – 3

La carta viaggia sempre di meno, parlano i numeri: 2miliardi di dichiarazioni dei redditi, certificazioni e di modelli sono stati acquisiti in formato byte, 270mila al giorno

Maggiore accessibilità, procedimenti e invii più rapidi, anche da casa, con tempi di lavorazione e archiviazione di dati. L’F24 è il modello che viaggia di più online, 496milioni quelli compilati e inviati. Al secondo posto le “Certificazioni uniche”, 350milioni, eredi del vecchio Cud, e al terzo, il modello 730, con 299milioni di dichiarazioni trasmesse in formato file

Servizi online, trend in crescita
per le trasmissioni telematiche – 2

Lo strumento digitale ha permesso di semplificare gli adempimenti, riducendo i tempi di lavorazione e consegna e aumentando il grado di efficienza nella gestione della macchina fiscale

Sale il numero dei professionisti e dei contribuenti abilitati, in totale quasi 12milioni: il numero degli utenti è in costante crescita nel corso degli anni, sia per il canale Entratel sia per Fisconline. Per il primo, le abilitazioni sono state 81mila nel 2000, 127mila nel 2001 e 134mila nel 2002. Per Fisconline, il numero è cresciuto dai 55mila del 2000 a 440mila, nel 2002