Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Dati e statistiche

Entrate tributarie e contributive:
trend positivo per il primo semestre

I dati tengono conto anche dei principali tributi di competenza degli enti territoriali e delle poste correttive e, quindi, integrano e completano quelli diffusi lo scorso 5 agosto

In crescita le entrate tributarie e contributive nei mesi gennaio-giugno del 2019. Complessivamente è stato registrato un incremento dell’1,3% rispetto allo stesso periodo del 2018. È quanto emerge dal rapporto sull’andamento, disponibile online, redatto congiuntamente dal dipartimento delle Finanze e dal dipartimento della Ragioneria generale dello Stato.  

Ecobonus 2018, è tempo di bilanci
Oltre 300mila gli interventi agevolati

335mila “lavori in corso” lo scorso anno per migliorare l’efficienza energetica degli immobili, con un risparmio di 16 milioni di MWh. I dati nell’ultimo report Enea

Nel 2018 spesi 3,3 miliardi di euro per migliorare l’efficienza energetica degli edifici e 38,8 miliardi di euro dall’anno di avvio dell’incentivo, il 2007, con un risparmio cumulato di 100 milioni di MWh. Sono alcuni dei dati contenuti nell’ultimo Rapporto annuale sulle detrazioni fiscali pubblicato dall’Agenzia nazionale. Queste le informazioni comunicate dall’Enea.

Cinque mesi di entrate tributarie:
i risultati a confronto con il 2018

Performance complessivamente positiva sia per le imposte dirette che le indirette, le prime grazie al buon risultato registrato dall’Irpef, le seconde all’andamento dell’Iva

Puntuale, sul sito del dipartimento delle Finanze, arriva il consueto report mensile sull’andamento delle entrate tributarie. Sotto i riflettori, questa volta, i dati registrati nei primi cinque mesi del 2019. Nel periodo gennaio-maggio sono arrivate nelle casse dell’Erario 165.031 milioni di euro, con un incremento dell’1,3% rispetto agli stessi mesi dello scorso anno.