Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Dati e statistiche

Contenzioso tributario 2018:
in diminuzione le liti pendenti

Più breve la durata media di processi tributari in primo grado di giudizio: 689 giorni, con un miglioramento di 68 giorni rispetto al 2017 e di 92 giorni rispetto al 2016

Confermata, anche per il 2018, la diminuzione del numero delle controversie che vedono contrapporsi fisco e contribuente. È quanto emerge dalla Relazione annuale sul contenzioso tributario da oggi on line sul sito del Df. In particolare, rispetto all’anno precedente, le liti tributarie pendenti scendono del 10,3% e i ricorsi dello 0,7% mentre il loro valore è diminuito del 14,9 per cento.  

Bollettino delle entrate tributarie:
primo quadrimestre 2019 con segno +

Nei mesi da gennaio ad aprile si registra un incasso di 129 miliardi di euro, con un incremento di 1.219 milioni di euro, pari all’1 per cento, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente

Il dato complessivo è dovuto, come sempre, all’incremento delle principali fonti di gettito: 69 miliardi di euro provengono dalle imposte dirette, 60 miliardi dalle imposte indirette, 5.201 milioni di euro derivano da entrate da giochi e 2.981 milioni da accertamento e riscossione. On line, sul sito del Df, il bollettino delle entrate tributarie, le appendici statistiche e la nota tecnica.

Osservatorio sulle partite Iva:
i dati del primo trimestre 2019

Sono oltre 196mila le nuove posizioni aperte con un aumento di quasi l’8% in confronto al corrispondente periodo dell’anno precedente: più persone fisiche, meno società

Costituiscono la maggior parte degli avviamenti (77%), in notevole aumento grazie alle crescenti adesioni al regime forfetario, mentre solo il 22% è costituito da compagini societarie che registrano significativi cali rispetto ai primi tre mesi 2018. Sono questi alcuni risultati presenti nella consueta sintesi pubblicata dal Mef.