Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Dati e statistiche

Osservatorio sulle partite Iva:
online dati parziali e totali

Nel corso del 2020 si registrano circa 464.700 nuove aperture, con un calo del 14,8% rispetto al 2019, le chiusure risultano 320.435, contro le 427.623 riscontrate l’anno precedente, il 25% in meno

Nel 2020 si registra una flessione generalizzata di avviamenti rispetto al 2019: dalle società di persone (-19,5%), alle società di capitali (-16,3%) fino alle persone fisiche (-15,7%). Il Mef evidenzia, inoltre, il forte aumento di partite Iva avviate da soggetti non residenti (+42,9%), connesso alla crescita del settore delle vendite online che presentava trend in aumento anche nel 2019. Con due distinti comunicati di oggi, il Mef rende noti i dati delle partite Iva relativi al quarto trimestre 2020 e a tutto l’anno 2020  

Entrate tributarie gennaio-novembre:
calo inevitabile, ma contenuto

La fanno da padrone l’emergenza sanitaria e le misure messe in campo dal Governo per arginarne i danni economici sofferti da cittadini e imprese. Tuttavia le dirette reggono

Nei primi undici mesi del 2020, le entrate tributarie erariali si fermano 393.646 milioni di euro, evidenziando un calo del 2,8% rispetto allo stesso periodo del 2019. In sostanza, anche se con meno evidenza, continuano a riflettere la crisi del sistema economico determinata da quella sanitaria. È, in sintesi, il dato diffuso dal dipartimento delle Finanze sul proprio sito

Contezioso tributario in ripresa
nell’analisi del III trimestre 2020

Il rapporto del Def dei mesi luglio-settembre evidenzia una crescita dei nuovi ricorsi del 17,4% su base annua, dopo il periodo di contrazione causato dalle misure emergenziali Covid-19

Le definizioni diminuiscono su base annuale del 28,8%, ma il raffronto con il secondo trimestre 2020 registra un aumento dei provvedimenti depositati, pari al 24,6%, collegato alla ripresa dello svolgimento delle udienze. Il terzo trimestre 2020 registra una ripresa del contenzioso tributario dopo il periodo di contrazione causato dalle misure emergenziali Covid-19 lo evidenzia il Rapporto trimestrale oggi in rete sul sito del Def, insieme alle relative Appendici statistiche