Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Normativa e prassi

Bonus investimenti in start up innovative
la comunione non dimezza la detrazione

Le regole dell’agevolazione non contemplano l’ipotesi che lo sconto fiscale spetti anche al coniuge non sottoscrittore dell’operazione, a cui comunque resta il 50% delle quote

Il contribuente che ha acquistato quote di una start up innovativa, a titolo di investimento, non dovrà dividere la detrazione d’imposta con la moglie, anche se coniugati in regime di comunione legale. La fruizione degli sconti d’imposta è, infatti, concessa all’effettivo sostenitore della spesa in possesso dell’idonea documentazione probatoria (risposta n. 146/2020)  

Iva noleggio imbarcazioni da diporto:
mezzi e modalità di prova al vaglio

L’ultima legge di bilancio ha previsto dimostrazioni più adeguate sull’utilizzazione al di fuori delle acque territoriali dell’Unione europea dei grandi natanti “affittati”

Attiva, sul sito dell’Agenzia delle entrate, una consultazione pubblica sulla bozza di provvedimento che individua i mezzi e le modalità di prova idonei a dimostrare l’utilizzazione e la fruizione dell’imbarcazione da diporto noleggiata al di fuori dell’Unione europea. Osservazioni e proposte potranno essere inviate fino a mercoledì 3 giugno, all'indirizzo di posta elettronica dc.gc.settoreconsulenza@agenziaentrate.it

Bonus Mezzogiorno, conferimento
senza rettifica con trasloco completo

La misura del credito d’imposta non deve essere ricalcolata nel caso in cui i beni con diritto all’agevolazione non sono dismessi o venduti a terzi ma passano alla nuova struttura produttiva

La contribuente che ha conferito la propria azienda alla neocostituita società di cui è rappresentante legale e socio unico, non deve presentare una nuova richiesta tramite il modello Cim per trasferire il residuo del credito d’imposta “Mezzogiorno” dalla vecchia alla nuova impresa. La comunicazione al Fisco arriva tramite opportuna compilazione del modello F24 (risposta n. 143/2020)