Articolo pubblicato su FiscoOggi (https://fiscooggi.it/)

Normativa e prassi

Archivio Comuni e Stati esteri:
pubblicati gli ultimi aggiornamenti

Diverse leggi regionali hanno quest’anno accorpato uno o più territori in un unica amministrazione locale con una nuova denominazione e un nuovo codice amministrativo nazionale

Thumbnail
Un codice soppresso, un nuovo nome per un comune, una decina di codici istituiti per altrettanti nuovi comuni italiani, sono gli aggiornamenti all’Archivio dei Comuni e Stati esteri contenuti nelle risoluzioni odierne pubblicate sul sito dell’Agenzia delle entrate.
Vediamole nel dettaglio.
 
Risoluzione 89/E
La legge regionale 20/2018 della Lombardia ha incorporato il comune di Ca’ d’Andrea nel comune di Torre dè Picenardi, in provincia di Cremona, con efficacia dal 1° gennaio 2019. Pertanto, a partire dalla stessa data, è soppresso il codice B320 del comune di Ca’ d’Andrea, mentre il codice amministrativo nazionale L258 del comune di Torre dè Picenardi rimarrà invariato.
 
Risoluzione 90/E
La legge regionale 21/2018 della Lombardia ha istituito il comune di Solbiate con Cagno mediante fusione dei comuni di Solbiate e Cagno, in provincia di Como, con efficacia 1° gennaio 2019. Al nuovo comune è attribuito il codice amministrativo nazionale M412.
 
Risoluzione 91/E
Aggiornato l’Archivio con la nuova denominazione del comune di Sèn Jan di Fassa-Sèn Jan modificata in San Giovanni di Fassa-Sèn Jan, con efficacia dal 7 dicembre 2018 (Corte costituzionale, sentenza 210/2018). Il codice del comune M390 è rimasto invariato.
 
Risoluzione 92/E
La legge regionale 63/2018 della Toscana ha istituito il comune di Barberino Tavarnelle mediante fusione dei comuni di Barberino Val d’Elsa e di Tavarnelle Val di Pesa, in provincia di Firenze, con efficacia 1° gennaio 2019. Al nuovo comune è attribuito il codice amministrativo nazionale M408.
 
Risoluzione 93/E
La legge regionale 18/2018 dell’Emilia-Romagna ha istituito il comune di Sorbolo Mezzani mediante fusione dei comuni di Mezzani e Sorbolo, in provincia di Parma, con efficacia 1° gennaio 2019. Al nuovo comune è attribuito il codice amministrativo nazionale M411.
 
Risoluzione 94/E
La legge regionale 8/2018 del Piemonte ha istituito il comune di Valle Cannobina mediante fusione dei comuni di Cavaglio Spoccia, Cursolo Orasso e Falmenta, in provincia del Verbano Cusio Ossola, con efficacia 1° gennaio 2019. Al nuovo comune è attribuito il codice amministrativo nazionale M404.
 
Risoluzione 95/E
La legge regionale 47/2018 delle Marche ha istituito il comune di Sassocorvaro Auditore mediante fusione dei comuni di Auditore e Sassocorvaro, in provincia di Pesaro e Urbino, con efficacia 1° gennaio 2019. Al nuovo comune è attribuito il codice amministrativo nazionale M413.
 
Risoluzione 96/E
La legge regionale 10/2018 del Piemonte ha istituito il comune di Val di Chy mediante fusione dei comuni di Alice Superiore, di Lugnacco e di Pecco, nella Città metropolitana di Torino, con efficacia 1° gennaio 2019. Al nuovo comune è attribuito il codice amministrativo nazionale M405.
 
Risoluzione 97/E
La legge regionale 14/2018 della Lombardia ha istituito il comune di Borgocarbonara mediante fusione dei comuni di Borgofranco sul Po e Carbonara di Po, in provincia di Mantova, con efficacia 1° gennaio 2019. Al nuovo comune è attribuito il codice amministrativo nazionale M406.
 
Risoluzione 98/E
La legge regionale 12/2016 del Trentino-Alto Adige ha istituito il comune di Terre d’Adige mediante fusione dei comuni di Nave San Rocco e Zambana, in provincia di Trento, con efficacia 1° gennaio 2019. Al nuovo comune è attribuito il codice amministrativo nazionale M407.
 
Risoluzione 99/E
La legge regionale 16/2018 dell’Emilia-Romagna ha istituito il comune di Tresignana mediante fusione dei comuni di Formignana e Tresigallo, in provincia di Ferrara, con efficacia 1° gennaio 2019. Al nuovo comune è attribuito il codice amministrativo nazionale M409.
 
Risoluzione 100/E
La legge regionale 17/2018 dell’Emilia-Romagna ha istituito il comune di Riva del Po mediante fusione dei comuni di Berra e Ro, in provincia di Ferrara, con efficacia 1° gennaio 2019. Al nuovo comune è attribuito il codice amministrativo nazionale M410.
 
URL: https://www.fiscooggi.it/rubrica/normativa-e-prassi/articolo/archivio-comuni-e-stati-esteri-pubblicati-ultimi-aggiornamenti